English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Roberta Giallo per il giovedì Friendly dell’Eremo Club di Molfetta

1 Ago 2013 | 2 Commenti | 8.836 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Roberta Giallo
Ancora una proposta musicale fuori dal comune per l’appuntamento dell’estate barese. Il Giovedì Friendly il 1 agosto riserva il suo palcoscenico ad una artista sofisticata e originale: Roberta Giallo (all’anagrafe Roberta Giallombardo), cantautrice che a poco più di trent’anni ha già collezionato riconoscimenti e collaborazioni illustri, tra gli altri il compianto Lucio Dalla e Samuele Bersani, che, oltre a volere la sua voce nel suo prossimo lavoro discografico, collabora al disco di prossima uscita di Roberta Giallo (prodotto da Corrado Azzollini), cantando una canzone di cui è lei autrice.

Roberta Giallo è un’artista a tutto tondo, che accosta all’attività musicale quelle di scrittrice e disegnatrice. E le sue performance vanno al di là della classica esibizione di una cantante. La sua arte si condensa in quelli che ama definire “autoritratti dinamici”, in cui l’immagine e il sonoro sono legati in modo indissolubile. Tra la canzone e il teatro, veri documenti-confessione registrati con una comune webcam e resi fruibili in forma audio-video in tempo reale sul canale Youtube di Roberta Giallo.

Il Giovedì Friendly è un appuntamento multiforme, che alterna diverse espressioni artistiche, incroci di comunicazione visiva e non visiva, mescolando linguaggi e stimolando i sensi: a fare da contorno al concerto nel colorato universo dell’Eremo Club ci saranno mostre fotografiche, installazioni artistiche, reading e performance, il tutto all’insegna della contaminazione delle arti.

Giovedì Friendly è anche un giorno di “decompressione”, una serata lontana dalla logica del “fare botteghino”, l’ingresso infatti è gratuito. Supportato da associazioni come Arcilesbica Mediterranea e Rumore Collettivo, cerca di veicolare contenuti importanti e di spessore relativi ai diritti civili e di genere, rimanendo in un’atmosfera leggera e festosa. Soprattutto in queste occasioni emerge la sensibilità femminile dell’Eremo orientata alla “convivialità delle differenze”.

Bio – Roberta Giallo è nata a Senigallia e vive a Bologna, dove si è laureata in Filosofia Morale. Un talento precoce che a 5 anni comincia a studiare pianoforte, a 11 scrive la sua prima canzone, a 15 sostiene gli esami SIAE come autrice e melodista. Semifinalista al “Festival Musicultura” , vince il “Cornetto Free Music Festival“, esibendosi all’ Alcatraz di Milano, aprendo i concerti di Edoardo Bennato, Alex Britti, e poi, a Napoli, di Sting eCarmen Consoli. Dal 2005 collabora con il produttore Mauro Malavasi. Il maestro Lucio Dalla nel 2011 la vuole nel video ufficiale della canzone “Il Prode Radames”, nel coro del singolo “Anche se il tempo passa”, tratto dal suo ultimo disco e come voce solista in due brani della colonna sonora del film di Pupi Avati ” Il cuore grande delle ragazze”. Samuele Bersani nel 2013 la chiama a collaborare nel suo prossimo lavoro in uscita (a settembre) come “impronta vocale” e collabora egli stesso al disco di Roberta Giallo (prodotto da Corrado Azzollini, prossimo all’ uscita), cantando una canzone di cui è lei autrice.

.

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie