English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Ritorno alle origini, il cabaret di Teo Teocoli al Teatro Carani di Sassuolo

15 Ott 2010 | Nessun Commento | 1.758 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

teo teocoliInizia così, con uno dei personaggi più noti e divertenti della scena comica italiana degli ultimi trent’anni, la stagione teatrale 2010/2011 del Teatro Carani di Sassuolo. Il 16 ottobre alle ore 21 Teo Teocoli sarà di scena con Unplugged, un viaggio nel cabaret autentico, di qualità, durante il quale sarà affiancato da Mario Lavezzi, suo amico storico, cantautore e produttore.

Dopo un tour teatrale che ha registrato più di 60.000 presenze in tutta Italia, Teo Teocoli torna sul palcoscenico con uno spettacolo più intimo, pensato su misura “per arrivare a un pubblico ancora più ampio – spiega il comico – per raggiungere teatri che non sono riuscito a toccare con il mio one-man-show, La compagnia dei Giovani, che esigeva una produzione molto complessa. Unplugged è un ritorno vero alle mie origini, al cabaret nell’accezione vera del termine, senza orpelli, senza orchestra, solo sul palco, con la spalla che in questi anni mi sta accompagnando: Mario Lavezzi…ormai è diventato una grande spalla!!”

Unplugged si configura così come un viaggio in un’Italia dimenticata, che Teocoli e Lavezzi conducono in un continuo rimando alla loro vita e alle loro storie di ragazzi, prima, e di artisti, dopo. Uno show intimo, emozionante e incredibilmente divertente, dalla forma più cabarettistica e meno di varietà, basato sull’arte dell’improvvisazione e sull’inconfondibile ironia di Teocoli, in grado di trasformare eventi biografici in esilaranti siparietti comici.

I biglietti per lo spettacolo – fuori abbonamento – sono acquistabili fino al giorno dello spettacolo presso la biglietteria del teatro e online su www.vivaticket.it.

La stagione di Cabaret continua al Carani martedì 7 dicembre con Cochi e Renato, coppia storica dello spettacolo italiano, protagonista di “Una coppia infedele”, una sorta di pout-pourri delle gag più famose e delle canzoni demenziali, misto a riflessioni insensate e battute fulminanti, accompagnate dalla celebre swing band romagnola Goodfellas. Il 2011 si aprirà con la Banda Osiris che, mercoledì 15 gennaio, proporrà al Carani il nuovo spettacolo “Fuori Tempo”, dove follia, comicità, calembour e gusto per il non-sense si metteranno a servizio di una brillante commedia con una cornice musicale in perenne movimento. Venerdì 25 marzo si riderà ancora di brutto con Giuseppe Giacobazzi che in “Una vita da pavura” racconterà sé stesso, lo stereotipo “affettuoso” del romagnolo, senza tralasciare temi legati all’attualità. Gran finale per il Cabaret di quest’anno sarà venerdì 15 aprile, quando Davide Riondino accompagnerà Dario Vergassola ad incontrare Flaubert, in un divertente interrogatorio-lezione su Emma Bovary, grande classico della letteratura ottocentesca.
La biglietteria fino al 30 ottobre è aperta da martedì a sabato dalle 17.00 alle 19.30. Martedì e venerdì anche al mattino, dalle 10.00 alle 12.00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00. I biglietti per Teo Teocoli sono sempre acquistabili fino al giorno dello spettacolo, anche online. Sono previsti sconti particolari per le associazioni culturali del territorio, per gli over 65 e per gli under 26.

Per maggiori informazioni:
www.teatrocarani.com – http://www.studiomusica.net

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie