English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Rigenera, il 15 novembre il laboratorio urbano come scommessa culturale di Palo del Colle

12 Nov 2013 | Nessun Commento | 1.402 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

insegna77
Si inaugura il 15 novembre alle 18,30 il laboratorio urbano della città, nato grazie al sostegno della Regione Puglia. Rigenera porta a nuova vita un edificio di proprietà comunale abbandonato per 20 anni, e lo riconsegna alla cittadinanza: sarà il luogo della cultura e dell’arte, del teatro e della musica, animato da postazioni di coworking e punto informativo per i giovani, aperto alle associazioni, alle scuole e a quanti vorranno ospitare manifestazioni e convegni.

Per l’evento di apertura l’ente gestore ITACA – International theatre academy of Adriatic – ha organizzato un convegno con l’assessore regionale alle Politiche giovanili Guglielmo Minervini, il sindaco di Palo del Colle Domenico Conte, Antonio Schinaia (responsabile unico procedimento Laboratorio urbano) e il direttore artistico di ITACA Nicola Vero (dalle 18,30, ingresso su invito).

Alle 21 Rigenera dimostra già le sue potenzialità con una serata di musica dal vivo. In scena il meglio della produzione pugliese: Faraualla, Fabryka, Il Guaio, Francesco Santalucia ed Eggs, seguiti dal dj set di MissPia (ingresso libero). Durante la serata sarà possibile provare la “Reflection room”: in fondo a un corridoio saranno proiettati brevi filmati senza soluzione di continuità, che raccontano il mondo che sfugge all’informazione e alla vita di ogni giorno.

COS’È – Rigenera è uno dei 151 laboratori urbani promossi dalla Regione Puglia tramite “Bollenti spiriti”. Un esempio diffuso di rigenerazione urbana che ha portato alla rinascita di mattatoi, ex monasteri, siti industriali abbandonati, scuole in disuso, mercati e caserme che tornano così a connettersi con il tessuto cittadino. Rigenera è sostenuto dal patto intercomunale tra i Comuni di Bitetto, Bitritto e Palo del Colle, ed è finanziato utilizzando fondi per la riqualificazione urbana messi a disposizione dalle delibere Cipe 35/2005, 3/2006 e 20/2004. La gestione è affidata a ITACA – International theatre academy of Adriatic con determinazione del responsabile del settore AA.GG. del Comune di Palo del Colle, n.26 del 2910112013, n. 90 R.G.

LE PROPOSTE

RIGENERA L’ARTE – Dal teatro alla musica dal vivo, Rigenera si propone come luogo ideale per il rilancio della cultura. A partire da un corso triennale di Metologie e tecniche delle arti drammatiche, con ospiti internazionali e la possibilità di sperimentare direttamente i risultati delle lezioni teoriche (il corso avrà una durata di 1000 ore, e sarà rivolto ai giovani tra i 18 e i 34 anni di età). ITACA è inoltre al lavoro per una stagione di musica dal vivo, che si estenderà all’estate con la possibilità di utilizzare gli spazi esterni della struttura. Sono previsti laboratori di scrittura creativa, arti sceniche, musica e tecniche multimediali. Lo spazio è aperto a quanti vogliono offrire la propria proposta culturale, dalle presentazioni dei libri alle mostre.

RIGENERA LA LETTURA – Libreria, bookcrossing e caffè culturale. Da Rigenera leggere è un imperativo: sarà allestita una libreria dove sarà possibile acquistare testi, mentre con il bookcrossing si prenderanno in prestito o si cederanno volumi, seguendone poi il percorso per mani sconosciute. Oltre ai “bookcrossing day” – sia per adulti che per bambini – saranno organizzate presentazioni, mentre il “Caffè culturale” sarà il luogo ideale per scambiare idee, sulla falsariga dei caffè letterari di un tempo.

RIGENERA LA RIFLESSIONE – Non solo archivio storico e biblioteca. Il laboratorio urbano ha una “Reflection room” dove saranno proiettati brevi filmati senza soluzione di continuità: per sapere cosa accade nel mondo attraverso gli occhi di fotografi e registi i cui lavori spesso non sono inseriti nel comune circuito dell’informazione. La “Reflection room” è una pausa di pochi minuti dalle abitudini quotidiane, con l’obiettivo di mettere in connessione la propria vita con il resto del pianeta.

RIGENERA IL LAVORO – Il coworking è la nuova frontiera, e Rigenera offre spazi e scrivanie a quanti hanno la voglia di mettersi in rete per creare il lavoro di domani, con la possibilità di noleggiare le strutture e i computer a ore. Sul portale web un’area sarà dedicata all’informa-giovani. Potranno così muovere i primi passi nel mondo del lavoro, con un servizio disponibile 24 ore su 24. La creazione del portale è in linea con le politiche regionali e nazionali sulla sostenibilità ambientale. All’interno di Rigenera ci sarà inoltre un’area Internet.

RIGENERA LA CIVILTÀ – Tra gli obiettivi di Rigenera anche la diffusione della cultura del rispetto, soprattutto tra i ragazzi. Saranno così organizzati incontri con gli studenti per affrontare tematiche a loro vicine, come il bullismo e la legalità. Sarà attivo il servizio doposcuola, e Ri-Genera offrirà orientamento culturale nelle scuole medie cittadine, nelle scuole superiori dei comuni limitrofi e all’Università degli Studi di Bari.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie