English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Quattro Premi Oscar al Petruzzelli per l’apertura del Bif&st 2019

28 Apr 2019 | Nessun Commento | 579 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Quattro Premi Oscar sul palcoscenico del Teatro Petruzzelli di Bari, e le chiavi della città al maestro Ennio Morricone, hanno aperto la decima edizione del Bif&st, il Bari International Film Festival in programma fino al 4 maggio. Accanto al maestro Morricone sono saliti sul palco il compositore Nicola Piovani e i registi Giuseppe Tornatore e Gianni Quaranta.Con la voce rotta dalla commozione, il maestro Morricone ha dedicato la consegna delle chiavi alla ricostruzione del Teatro Petruzzelli: è «la prima cosa che mi viene dal cuore», ha detto.

«Voglio ringraziare tutti quelli che hanno parlato per me», ha aggiunto dopo aver ascoltato la laudatio di Piovani e i saluti del governatore Michele Emiliano e del sindaco di Bari, Antonio Decaro: «Io penso sempre di non meritare niente – ha detto il ‘rè delle colonne sonore – la musica è l’unica cosa che so fare e la faccio quando posso». Le sue poche parole sono state interrotte più volte da fragorosi applausi del pubblico che ha assistito alla cerimonia.

«L’Italia è il Paese di Dante Alighieri, di Giotto, di Giuseppe Verdi e anche il Paese di Ennio Morricone», ha detto Nicola Piovani, celebrando in Morricone «un artigiano generoso». «Non c’è un maestro – ha aggiunto – che possa superare il maestro Morricone, l’artigiano che insegna i particolari, l’amore per una partitura scritta bene».

A Morricone è dedicata la prima giornata del festival, con la consegnate delle chiavi di Bari e anche della sacra manna di San Nicola e, questa sera, gli sarà conferito il ‘Federico Fellini Award for Cinematic Excellencè. Nelle otto giornate del Bif&st gli sarà dedicata anche una grande retrospettiva, con la proiezione di 42 film da lui musicati e due mostre fotografiche, mentre nelle strade del centro la filodiffusione trasmetterà le musiche di Morricone.

«Queste chiavi idealmente aprono le porte della nostra città“ ha detto il sindaco Decaro e «speriamo che la facciano sentire sempre a casa a Bari». Nella pergamena che accompagna le chiavi, il maestro Morricone è definito «straordinario musicista, ineguagliabile compositore e ambasciatore del talento italiano nel mondo». «La storia del cinema – ha letto il sindaco Decaro nella dedica – non sarebbe stata la stessa senza il genio Morricone, che da oggi ci onoriamo di annoverare tra gli amici della nostra città».

Foto di Raffaella Fasano e video di Celeste Francavilla (riproduzione riservata)

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie