English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Quali PerCorsi per il futuro e quale futuro per PerCorsiGeniAli? Oggi un convegno nell’ex Palazzo delle Poste di Bari

30 Mag 2014 | Nessun Commento | 1.204 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

biologi6Investire nella ricerca e nello sviluppo, nell’istruzione e nella formazione è d’importanza cruciale per affrontare le sfide della contemporaneità. Una maggiore consapevolezza rispetto alle problematiche legate all’importanza della ricerca e dell’innovazione scientifica come strumento primario di sviluppo e benessere di ogni società, sono fattori di grande rilievo per l’educazione e la formazione alla cittadinanza. Una cittadinanza consapevole costituisce la migliore base di partenza per una società migliore, in grado di ottimizzare le proprie risorse. È così che nasce “PerCorsi GeniAli – Scoprire le Biotecnologie”, un progetto di divulgazione scientifica finanziato dal Miur (Legge 6/2000 – PANN12 00916) da un’idea di Elvira Tarsitano dell’Associazione Biologi Ambientalisti Pugliesi (ABAP) e di Elda Perlino del CNR di Bari, e realizzato in collaborazione con il MIPI dell’Istituto Superiore di Sanità, la Cittadella Mediterranea della Scienza, l’Associazione Formazione continua “Gaetano e Ernesto Quagliariello”, l’Associazione Scienz@ppeal, l’Associazione La Materia e La Forma e l’Associazione Sviluppo Sostenibile. L’obiettivo del progetto – coordinato da Elda Perlino del CNR di Bari – è avvicinare e stimolare in maniera semplice e intuitiva l’interesse della cittadinanza nei confronti della ricerca e, in particolare, delle scienze della vita e delle biotecnologie, considerate le più promettenti tecnologie d’avanguardia come quelle dell’informazione e utilizzabili per un’ampia gamma di applicazioni. PerCorsi GeniAli ha veicolato contenuti scientifici attraverso l’approccio laboratoriale sostenuto dall’approfondimento della dimensione storico-epistemologica: una parte seminariale dal titolo “Viaggio alla scoperta della Biologia molecolare” – con modalità interattiva dedicata alla storia del DNA e delle più recenti scoperte nel campo delle biotecnologie – e una DEMO basata su esperienze hands on sullo stile dei moderni Science Center europei e internazionali con simulazioni operative e affiancamenti per scoprire i reali procedimenti di laboratorio in campo. Le esperienze proposte hanno stimolato la curiosità dei giovani attraverso studi di caso con interventi di tipo ludico ma anche finalizzati alla sensibilizzazione su temi di frontiera della ricerca. In questo modo lo studio delle discipline scientifiche si coniuga con aspetti culturali, etici e politici, oggi imprescindibili per la promozione di un’attiva cittadinanza europea. Il progetto è stato presentato al Festival dell’Innovazione 2013, a Bari dal 22 al 24 maggio 2013, nell’ambito di un’iniziativa di promozione e diffusione della cultura dell’innovazione e della ricerca applicata. Un flusso di pubblico di 7400 visitatori ha premiato con la sua presenza e attenzione la Demo allestita dall’ABAP che ha consentito a studenti e visitatori di estrarre il proprio DNA dalla saliva per comprendere le basi scientifiche di processi complessi fondamentali in numerose applicazioni nel campo della medicina e diagnostica molecolare: la determinazione del sesso, l’identificazione del colpevole di un reato a partire dalle tracce biologiche sulla scena del crimine, l’identificazione di contaminanti presenti nei cibi (frodi alimentari). La fase successiva si è concretizzata con l’attivazione del laboratorio interattivo permanente con attività esperienziali per gli studenti e workshop di approfondimento rivolti agli insegnanti. La prima giornata del laboratorio interattivo permanente, ha visto la presenza di circa 1000 partecipanti. Il progetto si concluderà il prossimo 30 maggio con un workshop dal titolo “Quali PerCorsi per il futuro e quale futuro per PerCorsiGeniAli?”. A confrontarsi la presidente dell’ABAP, Elvira Tarsitano; il Responsabile Scientifico del Progetto, Elda Perlino; il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Bari, Antonio Uricchio, i Referenti dei partner del progetto (Massimo Ciccozzi, Istituto Superiore di Sanità, Roma; Carmen Genchi, Ass. la Materia e la Forma; Francesca Morgese, Ass. Scienz@ppeal; Maria Catalano, Cittadella Mediterranea della Scienza; Cecilia Saccone, Ass. AGEQ) ed altre personalità del mondo scientifico ed accademico. Modererà i lavori la giornalista Alma Sinibaldi.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie