English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Presentato Metamorphosis, la stagione del Bari International Music Festival

18 Mag 2013 | Nessun Commento | 1.121 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Bari International Music Festival
Si è presentato ieri il Bari International Music Festival. La prima edizione si è rivelata uno straordinario successo di pubblico e di critica. Anche questo anno gli organizzatori hanno profuso lo stesso entusiasmo e la stessa gioia nel dare forma a un programma che, ne siamo certi, affascinerà e delizierà il pubblico tutto. Coerentemente con la visione artistica, il BIMF continua ad arricchire la vita e l’offerta culturale della città di Bari e della Puglia.

La stagione di quest’anno di intitola Metamorphosis – una esplorazione delle domande metafisiche e filosofiche sulla vita e la morte attraverso opere che abbracciano l’intero spettro delle emozioni umane: la tenerezza della fanciullezza, l’esuberanza della gioventù, la caducità del tempo, gli abissi dell’amore e della perdita, e la magia della trasfigurazione. Il concerto di apertura del festival sarà In principio, un programma che analizzerà le diverse sfumature dell’inizio, partendo da La Création du monde di Milhaud e passando per il quartetto Sunrise di Haydn e altre opere che evocano i primissimi ricordi e impressioni della vita. Vita e Morte presenteranno opere potenti, icone delle fasi naturali dell’esistenza di ciascuno, come la gioia e la vitalità del quintetto di Dvorak e la straziante perdita delle pagine di Barber e Schnittke. Il programma che dà il nome al festival Metamorphosis attraverserà il tema astratto del cambiamento e della trascendenza attraverso le musiche di Strauss e Beethoven. Il concerto finale, Rinascita, chiuderà il cerchio esplorando i temi della trasfigurazione e del rinnovamento in Verklärte Nacht di Schoenberg e il risveglio carnale della Sagra della primavera di Stravinsky.

Anche quest’anno saranno ospitati acclamati musicisti provenienti da ogni parte del globo. Tutti gli artisti sono diventati parte del BIMF non soltanto per il loro riconosciuto talento, ma anche per il desiderio dichiarato di creare un legame con la comunità in cui si esibiranno e insegneranno. Dunque non solo musicisti, ma veri e propri ambasciatori della musica.

CALENDARIO DEGLI EVENTI

In principio, 25 maggio 2013 ore 20.30
Haydn, Quartetto n. 4 in sib magg., Op. 76, Hob. III:78 Sunrise
Julie Eskar, violino; Cordelia Paw, violino; Ettore Causa, viola; Jonah Kim, violoncello
Schumann, Märchenerzählungen, Op. 132
Wai Lau, clarinetto; Ettore Causa, viola; Janelle Fung, pianoforte
Sheng, A Tune from Childhood (Prima Assoluta Italiana)
Wai Lau, clarinetto
Milhaud, La crèation du Monde, Op. 81°
Cordelia Paw, violino; Julie Eskar, violino; Ettore Causa, viola; Jonah Kim, violoncello; Fernando Altamura, pianoforte

Vita, 29 maggio 2013 ore 20.30
Bruch, Notturno da Otto pezzi, Op. 83
Wai Lau, clarinetto; Ettore Causa, viola; Aura Go, pianoforte
Brahms, Trio in la min., Op, 114
Wai Lau, clarinetto; Jonah Kim, violoncello; Aura Go, pianoforte
Dvorák, Quintetto in la magg., Op. 81
Julie Eskar, violino; Cordelia Paw, violino; Ettore Causa, viola; Jonah Kim, violoncello; Janelle Fung, pianoforte

Vita, 1 giugno 2013 ore 20.30
Barber, Adagio
Cordelia Paw, violino; Julie Eskar, violino; Ettore Causa, viola; Jonah Kim, violoncello
Janacék, Sonata I.X.1905
Fernando Altamura, pianoforte
Schinttke, Quintetto
Julie Eskar, violino; Cordelia Paw, violino; Ettore Causa, viola; Jonah Kim, violoncello; Fernando Altamura, pianoforte

Metamorphosis, 5 giugno 2013 ore 20.30
Lutoslawski, Variazioni Paganini per due pianoforti
David Fung e Janelle Fung, pianoforti
Beethoven, Sonata n. 32 in do min., Op. 111
Aura Go, pianoforte
Strauss, Metamorphosen
Dennis Kim, violino; Cordelia Paw, violino; Ettore Causa, viola; Ana mba Flores, viola; Simone Drescher, violoncello; Jonah Kim, violoncello; Giovanni Rinaldi, contrabbasso

Rinascita, 8 giugno 2013 ore 20.30
Schoenberg, Verklärte Nacht, Op. 4
Dennis Kim, violino; Cordelia Paw, violino; Ettore Causa, viola; Ana Mba Flores, viola; Jonah Kim, violoncello; Simone Drescher, violoncello
Stravinsky, Sagra della Primavera per due pianoforti
Janelle Fung e David Fung, pianoforti

* Tutti i concerti della serie si svolgeranno presso l’Auditorium Diocesano Vallisa e saranno introdotti dalla guida all’ascolto della prof.ssa Stefania Gianfrancesco.

Ingresso libero fino a esaurimento posti. Per il calendario aggiornato www.bimf.it.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie