English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Playstation 4 la Sony ora è realtà indiscussa del gaming

24 Feb 2013 | Nessun Commento | 1.819 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Playstation 4
New York, giovedi 20 febbraio intorno alla mezzanotte, Sony finalmente dà conferma alle voci che circolavano da mesi:è annunciata ufficialmente la Playstation 4! Dopo tanto, tantissimo tempo la casa nipponica sfodera gli artigli e decide di monopolizzare l’attenzione non solo di tutti i videogiocatori, ma anche di tutte le testate giornalistiche del mondo creando un enorme meeting in cui avrebbe svelato il futuro del gaming. Diciamocelo, nessuno aveva dubbi su questo annuncio, ma averne la conferma ci ha tolto un enorme peso dallo stomaco. Durante il meeting durato all’incirca due ore Sony è riuscita a tener testa alle enormi aspettative che aveva creato nei cuori di tutti noi con il suo annuncio. Abbiamo potuto osservare moltissime di quelle che saranno le novità apportate dalla PS4, alcune delle quali erano già note grazie ai numerosissimi rumors delle settimane scorse. Il tutto inizia con Mark Cerny che ci mostra le capacità di PS4: in generale l’architettura della nuova console sarà più semplice e più simile a quella di un PC,in modo taleda permettere un più facile sviluppo di software e giochi.Viene scartato il vecchio Cell per far spazio a un processore x86 da 8 core AMD di nome Jaguar, una GPU AMD di ultima generazione e 8 GigaByte di Ram con completo supporto del Blu-Ray Disc, porte USB 3.0 e l’appoggio dell’HDMI (della tecnologia 3D non ne viene fatta menzione alcuna). Sony, anche se l’annuncio-bomba l’ha sganciato, cerca di mantenere l’attenzione del pubblico non mostrando mai fisicamente la console(nel concreto il case, la scatola per intenderci), proprio per lasciarsi strategicamente alcune cartucce da usare in futuro in occasione dei prossimi meeting (E3 ecc.). In compenso ci viene mostrato il nuovo controller chiamato DualShock 4 che conferma le foto “trafugate” nei giorni scorsi. Il pad ha subito alcune sostanziali modifiche: dall’aspetto sembra più compatto, gli analogici sono più distanziati e dettagliati, la croce direzionale e i 4 tasti di azione sono rimasti pressoché invariati rispetto a quelli dorsali che hanno avuto un restyling più ergonomico ed accattivante. Il cambiamento maggiore consiste nell’implementazione sul controller di un touchpad nella parte centrale assieme a un tasto “Share” con il quale potremo registrare le nostre partite per poi condividerle su social network o youtube. Nella parte posteriore del controller è stato inserita una zona luminosa led che fungerà da sensore di movimento grazie al collegamento alla nuova telecamera Playstation 4 Eye(una tecnologia molto simile al Kinect che riuscirà a catturare fino a 60 fotogrammi al secondo). Poco è stato detto sulla tecnologia Gaikai che ricordiamo essere un servizio cloud-based grazie al quale potremo giocare ai titoli di ultima generazione in streaming, giocarci mentre li stiamo scaricando o magari provarli per decidere se comprarli. Potremo giocare in remoto grazie alla portatile PsVita (ovvero giocare ai giochi ps4 su psVita e viceversa) e Play-Station 4 potrà essere collegata a qualsiasi dispositivo mobile con i quali saremo in grado di controllare la console a distanza. Sony ha assicurato (con grande sollievo di tutti) che potremo giocare ancora con i giochi usati, anche se sicuramente in questa generazione verrà dato maggior peso ai titoli scaricabili in digital delivery. Per connettere ancora meglio le esperienze di gioco Sony ha intenzione di rilasciare su iOS e Android delle app. che ci permetteranno di integrare il gioco sui nostri cellulari o tablet, sfruttandone lo schermo per guardare mappe o inventari. Non si è parlato di retrocompatibilità con i giochi PS3 o precedenti, ma sappiamo benissimo che la nascitura avrà a proprio supporto oltre 100 compagnie già al lavoro. Nel corso del meeting di queste compagnie,molte hanno avuto lo spazio adeguato per parlare e mostrare i propri progetti futuri. Per partire GuerrillaGames ha annunciato uno dei titoli di debutto:KillzoneShadowFall mostrando un video in-game talmente realistico da chiedersi dove finisca la realtà e inizi la finzione. I ragazzi di EvolutionStudios ci hanno mostrato il progetto Drive Club, un gioco di team-racing in cui i giocatori potranno giocare a bordo di bolidi con i propri amici in qualsiasi momento.Poi è venuto il turno di Sucker Punch con inFamous:SecondSon e di Jonathan Blow con l’esclusiva(forse momentanea) di The Witness. Successivamente è stato il turno di Media Molecule che ci ha mostrato le potenzialità del Play-Station Move sulla PS4 grazie a un completo editor di oggetti tridimensionali davvero molto interessante. Il bizzarro YoshinoriOno presenta Capcom e il suo nuovo progetto Deep Down, titolo fantasy medioevaleggiante di grande interesse. Tutti la aspettavano, arriva anche SquareEnix! Ma così come arriva così se ne va, mostrando poco o nulla dei propri progetti futuri, lasciandoci però con la certezza di doverci aspettare sulla nuova console il prossimo Final Fantasy! Dopo è il turno di Ubisoft che sbalordisce con un nuovo video gameplay del suo gioiellino WatchDogs, titolo sandbox dalle enormi potenzialità. A questo punto arriva un ospite d’eccezione: la Blizzard. Chris Metzen ci mette al corrente dell’alleanza tra Sony e Blizzard e come primo punto di questa collaborazione vedremo Diablo III su PS4. Dulcis in fundo è il momento diActivision che ci mostra il titolo Destiny strappando l’esclusiva Bungie a casa Microsoft. Finite le presentazionie fatti i ringraziamenti, veniamo finalmente a conoscenza del periodo di uscita della console: Holiday 2013! Ebbene si, la Playstation 4 uscirà quest’anno e l’unico consiglio che posso darvi è quello di iniziare a risparmiare.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie