English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
PIANO LAB 2019. «Suona con noi», si conclude il 10 e 11 agosto la rassegna a Martina Franca

9 Ago 2019 | Nessun Commento | 579 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Saranno oltre 200 i pianisti che si esibiranno durante la due giorni di «Suona con noi», in programma sabato 10 e domenica 11 agosto a Martina Franca, momento conclusivo di Piano Lab, il festival itinerante organizzato dall’associazione «La Ghironda», con il sostegno del Comune di Martina Franca (la direzione artistica è di Giovanni Marangi e Francesco Libetta, con la partnership privilegiata della storica azienda pugliese Marangi Pianoforti). Il festival sta celebrando in Puglia il re degli strumenti e il vero protagonista sarà dunque lui, il pianoforte. Anzi, quattordici pianoforti, suonati da concertisti di fama, professionisti ma anche studenti, dilettanti e semplici appassionati che hanno prenotato nei mesi scorsi la loro performance sul sito della manifestazione: «Suona con Noi» è infatti un invito esplicito e spontaneo, destinato a pianisti di ogni genere ed età, per un evento che caratterizzerà due meravigliose sere estive, con un pubblico di migliaia di persone pronte ad ascoltare i suoni degli 88 tasti. Una straordinaria occasione per fare attorno al pianoforte una vera e propria festa della musica, senza barriere concettuali, ma anzi, stimolando chiunque voglia suonare. Le maratone inizieranno entrambi i giorni alle 19 e termineranno intorno all’una di notte.

La formula non prevede distanze tra classica, jazz e moderna. Gli oltre 200 pianisti si alterneranno alla tastiera lungo le 14 postazioni dislocate nel centro storico della cittadina barocca, tra piazze, vicoli, chiese e chiostri. Tra gli appuntamenti da non perdere, sabato 10 agosto, alle 19, in Piazza Plebiscito, l’incontro di approfondimento «Pianoforte e società – Essere pianisti classici nel XXI secolo»: il giornalista Livio Costarella dialogherà con il musicologo e pianista Luca Ciammarughi, e con la fondatrice del Key Biscayne Piano Festival (nonché pianista, docente e impresaria) Amarylli Fridegotto. Tra i pianisti che si esibiranno nella due giorni di Piano Lab, molti nomi di professionisti dalla grande carriera internazionale: Francesco Libetta, Alessandro Sgobbio, Roberto Esposito, William Greco, Dante Roberto, Danilo Tarso, il duo formato da Gianna Valente e Imma Larosa. Insieme a loro tantissimi studenti di Conservatorio, ma anche amatori di talento, nonché professionisti di altri ambiti, come il noto medico Guido Giaculli, già Primario Medico dell’Ospedale di Martina Franca.

Domenica 11 agosto, alle 21, nel Chiostro di San Domenico, si esibirà in concerto anche lo stesso Ciammarughi in «Danze al pianoforte», con musiche che vanno dal barocco di Byrd, Sweelinck e Purcell, alla classica di Schubert e Chopin, sino al ‘900 di Debussy, Stravinskij e Schnittke. Infotel: 080.430.11.50.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie