English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Per il Festival del Film di Roma il Wwf premierà la Biodiversità

16 Ott 2010 | Nessun Commento | 1.347 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Wwf premierà la Biodiversità
Nell’Anno Internazionale della Biodiversità il Wwf ha deciso di affiancare il Festival Internazionale del Film di Roma come occasione preziosa per coinvolgere il pubblico mondiale che seguirà la rassegna nel messaggio sull’importanza di salvaguardia della varietà della vita sul pianeta. Nel corso della rassegna cinematografica l’associazione consegnerà ufficialmente il Premio Wwf per la Biodiversità che verrà assegnato ad uno dei film in concorso, scelto tra tutte le categorie presenti, che meglio saprà rappresentare il valore della biodiversità. Nella giuria selezionatrice verranno coinvolti esperti di biodiversità e personalità di spicco del mondo della comunicazione ambientale. Il riconoscimento del Wwf verrà consegnato durante la cerimonia dei premi collaterali del Festival, la mattina del giorno di chiusura. «Il Wwf è orgoglioso di essere partner di questa importante rassegna internazionale ed è estremamente grato agli organizzatori che ci hanno dato la possibilità di cogliere questa occasione per trasmettere a tutto il mondo il nostro messaggio», ha dichiarato Stefano Leoni, Presidente del Wwf Italia. L’Assemblea generale dell’Onu ha proclamato il 2010 Anno internazionale della Biodiversità per richiamare l’attenzione del mondo sulla distruzione degli ecosistemi. Le cause principali sono da ricercare nei cambiamenti degli habitat naturali causati dall’uomo e dalle sue attività. Tutelare la biodiversità significa mantenere la capacità degli ecosistemi di sopportare impatti e cambiamenti, mantenendo le funzioni vitali per la vita sul Pianeta. Il 18 ottobre i Governi di tutto il mondo si riuniranno nella 10 Conferenza delle Parti della Convenzione sulla Biodiversità a Nagoya in Giappone per sottoscrivere un piano strategico mirato a fermare la perdita della biodiversità entro il 2020 attraverso un set di obiettivi e target che dovranno essere rispettati da tutti i paesi.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie