English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Nuova Tiguan: alti standard di sicurezza per il nuovo modello di casa Volkswagen promosso da Euro NCAP

13 Lug 2016 | Nessun Commento | 1.143 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

tLa nuova Tiguan ha superato a pieni voti i severi test sulla sicurezza effettuati dall’organizzazione indipendente Euro NCAP (European New Car Assessment Programme), ottenendo cinque stelle e risultando così una delle vetture più sicure d’Europa.

Il punteggio complessivo di cinque stelle nasce dalla combinazione dei risultati ottenuti dalla Tiguan nei quattro diversi test previsti: protezione per i passeggeri adulti, protezione a bordo per i bambini, protezione dei pedoni e sistemi di assistenza alla guida. Gli ottimi riscontri sono il frutto di una dotazione di dispositivi di sicurezza di primissimo livello, che include tra l’altro una struttura della carrozzeria ottimizzata, una combinazione altamente efficiente di sedili, cinture di sicurezza e airbag, e sistemi di assistenza alla guida innovativi. Dal 1997, la classificazione condotta dall’Euro NCAP è considerata uno dei più importanti metri di misura per la sicurezza delle vetture in Europa. Quest’anno i parametri per i test sono stati resi ancora più severi. Durante le approfondite prove sulla sicurezza dei passeggeri adulti, la nuova Tiguan ha ottenuto un eccellente punteggio di 96% rispetto al punteggio massimo.

I test a cui è stata sottoposta sono i seguenti:

  • Impatto frontale a 64 km/h contro una barriera deformabile disassata del 40%
  • Impatto frontale a 50 km/h contro una barriera rigida sovrapponibile
  • Impatto laterale a 50 km/h della fiancata contro una barriera deformabile
  • Impatto laterale contro un palo rigido a 32 km/h
  • Protezione contro il colpo di frusta in caso di tamponamento
  • Frenata di emergenza automatica per evitare collisioni con altri veicoli o pedoni

Anche per quanto riguarda la sicurezza dei bambini a bordo, nelle prove effettuate cont2 inediti manichini introdotti quest’anno, la nuova Tiguan ha ottenuto un ottimo risultato, l’84% del totale. Dai test è risultato che i piccoli sono molto ben protetti in caso di impatto frontale o laterale, grazie alla predisposizione ISOFIX per i sedili laterali posteriori, di serie, all’ancoraggio dei seggiolini Top Tether e ai tendicinghia nei sedili posteriori.

Nella categoria protezione del pedone, la Tiguan ha raggiunto il 72% del punteggio totale. I suoi specifici dettagli di design permettono di ridurre il rischio di infortuni per i pedoni e sono stati giudicati in maniera molto positiva. Fra questi c’è la linea del cofano 1 che in più è di tipo attivo e in caso di impatto è progettato per aiutare a ridurre pericolosi urti alla testa. La Tiguan è equipaggiata anche con il sistema di frenata di emergenza e, per la prima volta, con il Front Assist completo di sistema di riconoscimento del pedone. Per quanto riguarda la valutazione dei sistemi di sicurezza, la Tiguan si propone con una dotazione standard che comprende ESC, segnale di avviso nel caso le cinture di sicurezza posteriori non vengano allacciate, i già citati Front Assist e frenata di emergenza City, e il Lane Assist, che aiuta il conducente a rimanere nella carreggiata. Ottenendo il 69% dei punti totali, la Tiguan supera senza dubbio i requisiti in questa categoria. In più, in Italia, l’allestimento di serie comprende anche frenata anticollisione multipla, rilevatore di stanchezza del guidatore e indicatore della pressione degli pneumatici. Naturalmente non t3mancano dotazioni per la sicurezza passiva come airbag per conducente e passeggero (quest’ultimo disattivabile), airbag per le ginocchia del conducente, airbag a protezione della testa per i passeggeri anteriori e posteriori, e airbag laterali. Sono presenti anche appoggiatesta ottimizzati per la sicurezza che limitano le conseguenze del colpo di frusta. Tra i sistemi di sicurezza a richiesta, c’è inoltre il dispositivo proattivo di protezione degli occupanti. Dopo aver rilevato situazioni critiche con potenziale di incidente elevato, viene attivato il pretensionamento delle cinture di sicurezza anteriori e i cristalli e/o il tetto eventualmente aperti vengono chiusi.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie