English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Nella cattedrale di Molfetta una festa in musica per ridare il sorriso a Lisa de Ceglia

29 Set 2018 | Nessun Commento | 1.639 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

lisaAncora una volta si è messa in moto la macchina della solidarietà a favore di Lisa de Ceglia, una ragazza ventottenne di Giovinazzo che nel febbraio scorso, a causa di una emorragia cerebrale su malformazione arterovenosa, è finita in stato di coma. Avendo scoperto che in Austria si è aperto uno spiraglio di ripresa con una nuova terapia, presso la Tirol Kliniken, la famiglia di Lisa ha fondato l’Associazione “Nothing is impossible“, con l’intento di includere tutte le iniziative che mirano alla raccolta fondi per le lunghe e costose cure mediche.

A presentare l’Associazione e le finalità del concerto finalizzato a ridare il sorriso a Lisa, ci ha pensato Luisa Moscato, tornata nel ruolo di presentatrice per questa importante occasione solidale che ha mobilitato i molfettesi e i residenti delle città vicine.

Presso la cattedrale di Molfetta con gran successo si è tenuto lo spettacolo, in quanto ha unito più arti: “CONCERT FOR LISA”, organizzato dalla Corale Polifonica “Sergio Binetti” di Molfetta, diretta dal soprano Lucia de Bari, accompagnato dall’Orchestra Filarmonica Pugliese diretta da Nicola Cotugno.

A impreziosire ulteriormente la serata c’è stata la lettura recitata di alcune poesie di don Tonino Bello e di una del poeta molfettese Leonardo La Forgia, legate anche al tema della sofferenza e del dolore, ma anche a quello della speranza da parte di alcune attrici della Accademia Ribalte, diretta da Luisa Moscato.

lisa_1Alcuni momenti sono stati sottolineati dalla grazia e leggiadria dei passi di danza di Valentina Ragno che ha danzato incantando i presenti.

Splendida la voce della soprano molfettese Lucia de Bari, validamente supportata dal coro.

L’Orchestra Filarmonica Pugliese ha proposto musiche di Tommaso Traetta, Charles Gounod, Michele Carelli e Giuseppe Verdi, alternando generi e sonorità diverse.

Gradevolissima serata che ha mixato in maniera impeccabile musica, canto, recitazione e danza.

La serata si è conclusa con un omaggio floreale ad interpreti e protagonisti.

E’ sempre possibile contribuire a ridare il sorriso a Lisa infatti sono stati creati canali di contatto mail – unamanoperlisa@gmail.com – ed una pagina Facebook, Nothing is Impossible #unamanoperLisa, sulla quale vengono pubblicate tutte le iniziative ufficiali. Grazie alla generosità di numerosi cittadini dei paesi limitrofi e di numerose iniziative per raccolta fondi, attualmente ci sono progressi sulle condizioni di Lisa ma la strada è ancora lunga.

Anche l’iniziativa di questo concerto lirico con solista, coro e orchestra il cui ricavato è stato interamente devoluto a tale scopo, si inserisce in questa abbraccio corale verso Lisa, una giovane donna sempre disponibile nei confronti di tutti, pronta ad aiutare il prossimo.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie