English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Nella Casa dei Tre Oci a Venezia dal 26 agosto gli scatti inediti di Ferdinando Scianna e René Burri

1 Ago 2016 | Nessun Commento | 961 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

????????????????????Gli scatti inediti di Ferdinando Scianna, che raccontano il Ghetto di Venezia, e le immagini di René Burri, dedicate all’architettura e ai suoi protagonisti, sono le due mostre allestite dal 26 agosto all’8 gennaio negli spazi della Casa dei Tre Oci nella città lagunare. Due progetti espositivi autonomi, che insieme permettono di ammirare circa 150 fotografie di grandissima qualità, realizzate da due indiscussi maestri del ‘900.
Entrambi membri della prestigiosa agenzia fotografica Magnum, Burri (che ne é stato presidente nel 1982) e Scianna appartengono, pur nella loro diversità, a quella categoria di autori che, attraverso il mezzo fotografico, esprime personali visioni, sia che si traducano nella passione di Burri di documentare grandi cambiamenti politici e sociali, sia che rispondano al tentativo nel caso di Scianna di carpire, all’interno del flusso caotico dell’esistenza, «istanti di senso e di forma».
Ecco dunque allestite nelle sale dello spazio veneziano sull’isola della Giudecca le rassegne ‘René Burri. Utopià, curata da Michael Koetzle, e ‘Ferdinando Scianna. Il Ghetto di Venezia 500 anni dopò, con la curatela di Denis Curti e messa a punto su incarico di Fondazione di Venezia per i Tre Oci in occasione del Cinquecentenario della fondazione del Ghetto ebraico a Venezia. ‘Utopia di René Burri (Zurigo, 1933-2014) riunisce, per la prima volta, oltre 100 immagini del grande artista svizzero, ispirate alle soluzioni architettoniche ideate dai maestri del tempo. La sua fotografia nasceva infatti dal bisogno di raccontare i grandi processi di trasformazione e i cambiamenti storici, politici e culturali del ‘900 con una forte attenzione verso alcuni personaggi (indimenticabili i suoi ritratti di Che Guevara e Pablo Picasso) che ne hanno fatto parte. Senza contare che la rassegna é stata realizzata in contemporanea con la Biennale di Architettura 2016 e che s’inserisce all’interno anche di tale prospettiva, in quanto Burri concepiva l’architettura come una vera e propria operazione politica e sociale, capace di veicolare e imporre una visione sul mondo, tanto da spingerlo a viaggiare tra Europa, Medio-Oriente, Asia e America latina sulle tracce dei grandi architetti del XX secolo, da Le Corbusier a Oscar Niemeyer, da Mario Botta a Renzo Piano, da Tadao Ando a Richard Meier. Accanto ai loro ritratti e alle loro costruzioni, in mostra saranno affiancate le immagini di eventi storici particolarmente densi di contrasti e di speranze, come la caduta del muro di Berlino o le proteste di piazza Tienanmen a Pechino.
L’ultimo piano della Casa dei Tre Oci sarà invece dedicato all’opera del fotografo siciliano Ferdinando Scianna, che, per i 500 anni della nascita del Ghetto ebraico di Venezia (formatosi il 29 marzo 1516), ha realizzato un reportage fotografico in pieno stile Street Photography, raccogliendo immagini inerenti la vita quotidiana del Ghetto, senza tralasciare ritratti, architetture, interni di case e luoghi di preghiera. Chiese, ristoranti, campi, gondole sono i soggetti che animano il panorama visivo del progetto. Da segnalare, in questa narrazione, la compresenza di una dimensione simbolica, storica, rituale, connessa a sua volta con luoghi e gesti, nella semplicità descrittiva di un tempo presente e ordinario. “Ferdinando Scianna – dice il curatore Denis Curti – ha dato forma a una memoria collettiva elevando e distinguendo singole storie» di cui si avverte la bellezza e la solennità. «Il dolore mai urlato dell’Olocausto -conclude – le pietre d’inciampo e i segni di una vicenda destinata a restare indelebile: dentro queste fotografie ci si orienta». In un linguaggio degli affetti che è «la grammatica dei corpi».

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie