English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Massimo Zamboni e Angela Baraldi per Round Midnight al teatro Dal Verme

19 Mag 2012 | Nessun Commento | 2.357 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

baraldi

Dopo una full immersion nel Jazz nel quartiere Isola di Milano, sono corsa al Teatro Dal Verme perché ero molto curiosa di ascoltare Angela Baraldi e Massimo Zamboni…e fare un tuffo nel passato.

Ormai sono 22 anni da quando si sono sciolti i CCCP, e 11 dai CSI, ma il loro punk non si è estinto, e la sala gremita di gente che cantava e ballava lo ha dimostrato. Credo che Enzo Gentile si sia proprio divertito nel fare una così variegata selezione di artisti per le serate di questa rassegna, passando dal neo-folk, al rock italiano, al blues, al jazz per poi approdare al “punk filo-sovietico” dei CCCP!

Cito quanto lui ha scritto nel comunicato stampa perché descrive davvero bene la situazione nella quale mi sono trovata: “Un ritorno al futuro, il modo per ascoltare il rumore dei ricordi, ma guardando avanti: è questo, forse, il segreto alchemico che sta alla base dell’incontro tra Masimo Zamboni e Angela Baraldi. La canzone Doc e l’anima punk, la sensualità della voce e l’elettricità della chitarra per stendere un ponte naturale tra le radici dei classici firmati dai CCCP e dai CSI – di cui Zamboni fu fondatore e artefice -, e le nuove pozioni magiche organizzate con Angela Baraldi, ovvero la cruda, vibrante testimonianza di una appassionata interprete (e attrice) rock al femminile.” I due hanno ripresentato i pezzi contenuti nel loro album live, Solo una terapia: dai CCCP all’estinzione, prodotto durante il “Punk e disciplina: Sbrai tour” ma hanno anche regalato qualche anticipazione del prossimo imminente cd.

Certo, non avevamo sul palco il mitico Giovanni Lindo Ferretti al fianco di Massimo Zamboni, ma la voce rock di Angela Baraldi si è ben sposata con il punk di Zamboni e il risultato è stato sorprendente. Lei bella ed espressiva, trasmetteva con la voce, con gli occhi e col corpo tutta la grinta e l’energia delle canzoni che stava interpretando, esprimendo al meglio le sue capacità di cantante e attrice. Lui con gli anni non ha perso la sua verve e la profondità espressiva. Il connubio non ha per nulla deluso il pubblico, fedelissimo alla linea, anzi in molti hanno abbandonato la propria sedia per spostarsi e ballare tutto intorno alla platea. Angela non si è risparmiata ed è scesa fra loro per guardarli negli occhi da vicino e condividere l’energia.

Sul palco anche Cristiano Roversi (stick e tastiere), Erik Montanari (chitarra), Simone Filippi (batteria e Pad).

Aspettiamo il prossimo venerdì per vedere cosa ci riserverà Round Midnight!

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie