English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
L’Orchestra sinfonica della Provincia di Bari approda al Teatro Showville il 22 settembre

21 Set 2014 | Nessun Commento | 1.281 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Nicola Scardicchio 3Lunedì 22 settembre (ore 20.30) l’Orchestra sinfonica della Provincia di Bari torna in concerto al Teatro Showville con un nuovo appuntamento realizzato in collaborazione con CASA CE.D.I.S – O.N.L.U.S. di Giovinazzo. Nicola Scardicchio salirà sul podio per dirigere la prima esecuzione assoluta di una sua composizione: la Sinfonia n. 2 «Lirica» per baritono e orchestra, nella quale sono impiegate alcune liriche scelte fra i testi poetici prediletti dal compositore, tra autori greci, egiziani, Shakespeare e artisti moderni. Giuseppe Naviglio, apprezzato baritono barese dalla carriera internazionale, canterà le liriche della composizione di Scardicchio. A seguire la Sinfonia n. 3 op. 55 «Eroica» di Ludwig van Beethoven.

Durante la serata è in programma anche un appuntamento concertistico d’eccezione con la Cedis Band, guidata alla direzione d’orchestra e al pianoforte da Adriana De Serio, nell’ambito dell’attività di musicoterapia clinica svolta presso il centro diurno socio-educativo e riabilitativo CASA CE.D.I.S. di Giovinazzo. Si tratta di un ensemble strumentale interamente costituito da disabili, fondato nel 2011 dalla pianista e musicoterapeuta De Serio. In programma brani di Ciajkovskij, Dendrino, Ponchielli, Loewe, Rota.

Un’iniziativa fortemente voluta dal Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, che ha voluto coronare il sogno del gruppo di musicisti di suonare in un teatro con un’orchestra di professionisti. “Un impegno assunto il 5 giugno scorso – afferma il Presidente Schittulli durante una mia visita istituzionale presso il centro socio-educativo di Giovinazzo nel corso della quale ebbi modo di apprezzare la sensibilità e la passione di questi musicisti. Credo fortemente nel potere della musica quale mezzo di comunicazione culturale che riesce ad arrivare lì dove le parole divengono inaccessibili, sviluppando le potenzialità di una persona affetta da disabilità”.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie