English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
LIBERAmente la mostra collettiva alla Vallisa di Bari dal 7 al 15 luglio

6 Lug 2012 | Nessun Commento | 1.804 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

liberamente
L’arte come forma di affermazione di sé, come straordinario anelito di passione e di libertà, quasi come forma di riscatto personale. Con questi ideali, trenta artisti, provenienti soprattutto dalla Puglia, ma anche da altre regioni d’Italia (Lazio, Marche, Veneto, per fare solo alcuni esempi), daranno vita alla mostra collettiva di arte contemporanea “LIBERAmente”, che si svolgerà da sabato 7 luglio (vernissage venerdì 6 Luglio 2012, alle ore 20:30) fino a domenica 15 luglio nell’Auditorium Diocesano della Vallisa, in strada Vallisa 11, a Bari vecchia (orario di apertura al pubblico: 18.30-21.00).

La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale Agorà Mediterranea, presieduta da Giuseppe Maurizio Ferrandino, nell’ambito del progetto “Agorà nell’Arte”, ed è curata dall’artista barese Silvia Belviso, reduce dal successo della rassegna VoxArt, svoltasi ad aprile scorso sempre a Bari. All’interno dell’Auditorium di strada Vallisa, sarà possibile ammirare opere pittoriche che rappresentano le diverse tecniche artistiche (dall’iperrealismo all’astratto, dal figurativo all’informale), un mosaico, un’acquaforte,un bassorilievo, una scultura a tutto tondo.
L’evento è un invito a esprimere “LIBERAmente” le emozioni, le passioni e perché no, la voglia di
oltrepassare i limiti della realtà, attraverso la forma di espressione più alta e universale quale è il linguaggio dell’Arte
”, spiegano gli organizzatori. “Questa mostra è un invito a sognare, a volare in un mondo immaginario e fondere l’arte con la meraviglia e la bellezza, in contrasto con l’immagine tangibile della realtà. Un modo per comunicare la magia del nostro io più profondo, dei nostri valori, delle nostre aspirazioni. L’appuntamento con LIBERAmente vuole essere la rappresentazione di un mondo che vibra parallelamente al nostro, in cui le pene e le difficoltà diventano ombre sempre più sbiadite innanzi alla pienezza di un sentire autentico e che lascia spazio all’incanto. E’ l’Arte vista come veicolo d’espressione capace di comunicare una visione nuova e suggestiva della vita, libera da qualsiasi vincolo o imposizione, alla ricerca di quell’armonia e leggerezza tipica del sogno e della beatitudine”, spiegano ancora gli organizzatori.

Questi i nomi dei trenta artisti che parteciperanno a LIBERAmente:

Giampiero Abate, Silvia Belviso, Paolo Bianco, Giuseppe Busco, Marco Carpenti, Cesare Cassone, Domenico Castellano, Gabriele Ciasca, Antonella De Lucia, Elena Diciolla, Roberta Ianne, Flavia Dodi, Emilia Filaninno, Lara Grando, Marco Iacobelli, Antonella Lozito, Fabiana Luceri, Florenza Lessa, Ennio Montariello, Rita Rotunno, Vittoriana Rutigliano, Marialuisa Sabato, Tiziana Sala, Aldo Scarpa, Angela Signorile, Francesca Signorile, Tata Messina,Mariella Valerio,Antonella Ventola Cristiano Vettore.

Contatti:
Per ulteriori informazioni sulla mostra, chiamare il numero: 392.7200928, oppure il numero 345.6189706. O ancora, visitare il sito www.agoramediterranea.it o scrivere all’indirizzo di posta elettronica liberamente@agoramediterranea.it

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie