English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Levante International Film Festival: “Climas” di Enrica Perez conquista due Titus

6 Gen 2016 | Nessun Commento | 841 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

le4Assegnati i Titus per la tredicesima edizione del Levante International Film Festival. La cerimonia per la consegna dei Liff Award, dopo due giorni dedicati alle proiezioni, si è tenuta nell’auditorium Vallisa di Bari. Le statuette ispirate al protagonista di Gorilla nella Nebbia e disegnate dall’artista Giuseppe Teofilo sono andate, per la categoria Experience (corti) al sudcoreano Poong Jang diretto da Ji Hun Park (miglior film). Premiato per la miglior regia La Smorfia di Emanuele Palamara e per la sceneggiatura Io non ti Conosco di Stefano Accorsi, scritto da Marianna Cappi e Francesco Bruni con lo stesso Accorsi.

Nella sezione Custom (lungometraggi) premiato come miglior film Borderless dell’iraniano Amirhossein Asgari. L’opera ha vinto anche il premio per il migliore attore andato ai due piccoli protagonisti: Alireza BalediArsalan Poureian.le2

Miglior attrice Janina Elkin protagonista di Foreign Body del tedesco Christian Werner.

Per i documentari, sezione Investigation, miglior film I’m Festival di Mario Vezza e Alessio Perisano. Il film peruviano Climas di Enrica Perez si aggiudica i premi per la fotografia (Arauco Hernandez Hoz) e il montaggio (Sebastian Hernandez).

Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, la sceneggiatrice Marianna Cappi, i registi Mario Vezza ed Emanuele Palamara, il presidente del Liff Mimmo Mongelli e il direttore artistico Matteo Martinelli.

A decretare i vincitori una giuria composta da Berisha Burbuqe (regista macedone e direttrice del Teatro nazionale del Kosovo), Sergey Lavrentiev (attore e critico cinematografico russo) e dai giornalisti e critici Nicola Calocero e Livio Costarella.

le3Queste le motivazioni. Poong Jang ripropone una delle ferite più profonde del secolo scorso, la Guerra di Corea, “raccontata attraverso la fragilità di ciascun individuo di fronte al mistero della morte, con la speranza di costruire un nuovo mondo senza barriere”. La giuria ha assegnato il premio per la migliore regia alle suggestioni pirandelliane della messa in scena di Emanuele Palamara con il suo La Smorfia e ha voluto premiare la
sceneggiatura del corto Io non ti Conosco. Gli autori Marianna Cappi, Stefano Accorsi e Francesco Bruni hanno saputo portare sullo schermo un episodio privato che nasconde allo stesso tempo un’angoscia universale, raccontata con una leggerezza degna della migliore tradizione di Cechov.

Per i giurati Borderless ha saputo “rappresentare la stupidità universale di ogni guerra attraverso le figure più fragili di ogni conflitto: i bambini”. Per questo motivo la giuria ha assegnato un premio speciale per l’interpretazione ai due giovani attori protagonisti per la carismatica presenza. La giuria ha conferito il premio per la miglior interprete femminile a Janina Elkin di Foreign Body, invece, perché ha saputo interpretare una figura allo stesso tempo fragile e forte, in cerca di riscatto.le5

Il documentario I’m Festival, hanno sottolineato i giurati, è una produzione internazionale (Italia-Turchia) che trasmette la gioia di vivere e la poetica magia del circo in una delle terre di confine della nostra Europa, e ci ricorda – attraverso gli occhi di un bambino – che solo la poesia può cambiare il mondo. Gli altri due premi della sezione, sia il riconoscimento per il miglior montaggio, sia quello per la fotografia, sono andati al film Climas della regista Enrica Perez con questa motivazione: “un’opera che esplora un nuovo modo di raccontare la realtà attraverso lo sguardo di tre figure femminili emblematiche della loro terra, il Perù”.

Nel corso della serata, infine, è stata premiata la vincitrice del concorso Enjoy Peerformer!, dedicato a video realizzati con lo smartphone e promosso dalla piattaforma Peerformer.com: Noemi Mirenda con il corto Estate 3.1.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie