English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
L’Autunno Anagnino. Continua fino al 30 novembre il ricco cartellone di eventi

24 Nov 2014 | Nessun Commento | 1.115 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

anagniIn occasione dell’avvicinarsi delle festività natalizie, si è messo in azione il motore dell’organizzazione di manifestazioni culturali da parte del Comune di Anagni, a partire con “L’Autunno Anagnino” un calendario di iniziative varie che hanno preso il via l’otto  di novembre con conclusione il trenta dello stesso mese.

Manifestazioni che comprendono una mostra di pittura e scultura di artisti locali; teatro con la compagnia anagnina “ The Mask”;  presentazione del libro “Per la scuola di tutti” di Giorgio Mele; un concerto di musica classica con la “Brassotti  Band”; un mercatino di artigianato fino ad arrivare al pomeriggio di canto lirico e poesie.

Nella suggestiva Sala della Ragione del Comune di Anagni , costruito dall’architetto bresciano Jacopo da Iseo nel 1163 , si è svolto sabato ventidue novembre un particolare connubio tra canto e poesia tutto declinato al femminile. Il soprano lirico leggero Lorella Fabrizi , vanto della città di Anagni e bella promessa per il mondo della lirica, accompagnata al pianoforte dal M° Cecilia Nicolò ha allietato il pubblico con un programma che alternava arie operistiche quali “Vedrai carino” dal Don Giovanni di Mozart e “Regnava nel silenzio” dalla Lucia di Lammermoore di Gaetano Donizetti a canzoni della più pura tradizione partenopea quali “I te vurria vasà” di Russo- Di Capua, “Torna a Surriento” di Ernesto De Curtis  finendo con “Mattinata” di Ruggero Leoncavallo.

anagni1L’intervallo ha dato voce ai versi della poetessa anagnina Antonella Quattrocchi e della Dottoressa Adele Delacqua che con i suoi pensieri napoletani in rima  ha espresso tutta la saggezza disincantata del modus vivendi partenopeo.

Inutile dire che il successo è stato siglato da sinceri e prolungati applausi degli astanti  e dagli omaggi floreali, alle quattro artiste, da parte dell’organizzazione.

Da cornice a tutto ciò l’esposizione di quadri e sculture di artisti locali curata dall’Associazione “ La Fenice” dell’artista Carlo Tarda, presente con le sue sculture ottiche di grande impatto visivo, di cui è ideatore e promotore entusiasta  da cinque edizioni,

Ha presenziato la serata Marilena Ciprani, vice-sindaco con delega al Turismo e Cultura che intervenendo nel saluto di rito ha auspicato il miglioramento ed il potenziamento delle attività artistico-culturali da parte del Comune a favore degli abitanti della città dei Papi.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie