English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
La XXII edizione di Musicultura fa il pieno di big all’Arena Sferisterio di Macerata

17 Giu 2011 | Nessun Commento | 1.319 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

MusiculturaLa XXII edizione di Musicultura fa il pieno di big e insieme a cantanti del calibro di Enrico Ruggeri, Fiorella Mannoia e Patty Pravo, schiera all’Arena Sferisterio di Macerata dal 17 al 19 giugno artisti come Arnoldo Foà, Pupi Avati e Maddalena Crippa.

La rassegna, illustrata oggi ad Ancona dal direttore artistico Piero Cesanelli, segue la formula ormai consolidata di presentare sul palco gli otto vincitori del concorso (quattro per serata), selezionati in un anno di lavoro dal Comitato artistico di garanzia e dal televoto del pubblico di Radio1 Rai tra i 700 partecipanti, che hanno spedito in totale 1.400 brani. Con la conduzione di Fabrizio Frizzi, nelle prime due serate verranno scelti dal pubblico e dal televoto due candidati per volta e i quattro finalisti si esibiranno nella sfida conclusiva, che decreterà il vincitore assoluto del premio di 20 mila euro.

Il festival, ispirato alla musica popolare d’autore, mescolerà come sempre momenti musicali a intermezzi letterari, in un riuscito mix che anche quest’anno ha fatto registrare il tutto esaurito, già una settimana prima del suo inizio.

Agli spettacoli dell’Arena, consolidata e accreditata vetrina di nuovi talenti, molti dei quali nel corso degli anni hanno raggiunto le vette del successo, si affianca dal 13 al 19 giugno la rassegna Controra, con un fitto programma d’incontri, concerti e letture nei luoghi più suggestivi di Macerata, cui parteciperanno esponenti del mondo della cultura (tra questi Enrico Vaime, Elio Pandolfi e Oliviero Beha), assieme agli ospiti del palco di Musicultura.

Il via venerdì prossimo, con i quattro vincitori: Babalù, Andrea Cola, Momo e Vanni Pinzauti, seguiti dagli ospiti Enrico Ruggeri, Angelo Branduardi, Davide Van De Sfroos, Pilar, Arnoldo e Orsetta Foà e Pupi Avati. Sabato si prosegue con Pierluigi Colantoni, Piccola Bottega Baltazar, Renzo Rubino e Romeus, seguiti da Giuliano Palma, Fiorella Mannoia, Maddalena Crippa, Amii Stewart e The Quartetto Euphoria. Domenica, esibizione dei finalisti seguita da quella di Manuel Agnelli, Patty Pravo, Lina Sastri, Lunetta Savino e Le Rivoltelle.

Intervenendo alla presentazione dell’iniziativa, il governatore delle Marche Gian Mario Spacca ha rilevato come Musicultura sia la manifestazione più autentica di quella creatività che distingue tutta la comunità marchigiana e che con la decisione della Regione d’incrementare i fondi per la cultura può rappresentare una nuova occasione imprenditoriale.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie