English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
La Warm Room ideato dal dj Niko Reverse riparte in versione speciale superando il lockdown

25 Apr 2020 | Nessun Commento | 425 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Sebbene il lockdown imposto per l’emergenza Covid-19 abbia fermato molte attività, durante questo periodo ha ripreso a proporre musica la Warm Room, progetto musicale ideato  dal dj ginosino Niko Reverse che consiste in una stanza con all’interno una consolle, nella quale vengono proposte selezioni musicali di giovani artisti locali, riprese da telecamere sparse tra le quattro mura e trasmesse in diretta sull’omonima pagina Facebook.

Dopo circa un anno di inattività – spiega Niko Reverse – siamo tornati a proporre la nostra musica, approfittando del fatto che dobbiamo stare a casa. Dunque seguendo le disposizioni abbiamo scelto di ripartire ma senza incontrarci a Ginosa dove abbiamo la nostra location, ma ognuno da casa. Mi piace dire, utilizzando un termine del momento, che stiamo lavorando in smart working”.

Ogni giorno sul social network vengono trasmessi in diretta i djset. Massimo Etrix, Claudio De Tullio e Fabio Santorsola, sono solo alcuni dei numerosi dj pugliesi che si sono esibiti per la Warm Room. L’impegno che in questi anni i ragazzi hanno speso per sviluppare un progetto sociale e culturale intorno alla musica, dando spazio ai giovanissimi e alle sperimentazioni, ha destato l’interesse di dj di fama nazionale e internazionale. Tra questi sono Mike Anderson, dj londinese che ha preso a cuore da circa due anni il progetto “Made in Ginosa”, il dj produttore newyorkese Lenny Fontana tra gli artisti più raffinati dell’house music dagli anni 90 ad oggi e l’italiano Gianni Bini, noto produttore, fautore dei progetti di successo Bini&Martini, House of Glass e The Goodfellas, per citarne alcuni.

In questo periodo storico mondiale molto particolare, abbiamo sentito il bisogno, in linea con la nostra attività, di offrire un po’ di intrattenimento ai nostri follower, grazie anche al supporto di importanti dj. Questo è l’esempio lampante che la musica unisce. È un mezzo attraverso il quale si riesce a strappare un sorriso e in qualche modo mandare un messaggio di speranza verso il ritorno alla normalità”.

Niko Reverse, insieme ai colleghi e amici dj Leo Carruozzolo e Michael Fiorente che lo assistono nel progetto, proseguirà l’attività della Warm Room per tutta la primavera, mantenendo la versione attuale, ovvero non proponendo più i mix da un’unica consolle, ma ognuno dalla propria.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie