English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
La violinista Maria Serena Salvemini conquista un ambizioso traguardo per la sua giovane età

13 Ott 2018 | Nessun Commento | 1.872 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

IMG_0765Ancora  successi  e soddisfazioni per la violinista molfettese Maria Salvemini.

Dopo aver vinto numerosi primi premi in concorsi violinistici internazionali e dopo aver tenuto svariati concerti solistici, è recentemente arrivata per la tredicenne Maria Serena Salvemini anche la “consacrazione “ accademica. Al termine del percorso pre accademico, conclusosi con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del Maestro Corrado Roselli, il Conservatorio di Musica Niccolò Piccinni di Bari, l’ha infatti ammessa, in via del tutto eccezionale, a sostenere l’esame di ammissione al triennio Accademico di primo livello che è equiparato ad un corso di laurea.

Tale circostanza si è potuta realizzare sulla base di una norma di legge che consente l’accesso anticipato a detti corsi esclusivamente ai talenti precoci benché giovanissimi.

L’impegnativa prova d’esame, si è conclusa con la votazione di 100/100 e con l’attribuzione del primo posto in graduatoria. La violinista ha ottenuto il punteggio più alto in assoluto -unico 100/100- di tutte le sessioni d’esame di ammissione al triennio accademico che hanno avuto luogo nel Conservatorio barese, nel corrente Anno Accademico.

Ricordiamo che il Conservatorio “N. Piccinni” è la seconda “Università della Musica” più grande d’Italia come numero di studenti. Un grande risultato per Maria Serena (detta Molly) che ha iniziato lo studio del violino all’età di due anni, sotto la guida della madre Daniela Carabellese e che la proietta verso un

futuro ricco di prestigiosi appuntamenti: prossimamente si esibirà infatti come solista per i Concerti di Santa Cecilia presso l’auditorium N. Rota di Bari oltre che in altre circostanze come solista con orchestra.

Molly è circondata da una famiglia di musicisti, quindi ha respirato musica da sempre, ma ciò che colpisce di questa ragazzina, è oltre la indiscutibile bravura, la sua simpatia contagiosa e i suoi molteplici interessi: la ginnastica, la fotografia, la moda. Insomma una adolescente a tutto tondo che oltre a studiare ed applicarsi giornalmente nello studio, non disdegna di appassionarsi anche ad altre attività artistiche.

Complimenti a Molly, vanto della nostra terra! Ad maiora. Siamo sicuri che sentiremo parlare ancora di questo talento molfettese che si farà conoscere ben oltre gli ambiti regionali.

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie