English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
La Puglia si conferma ai vertici della Guida al Piacere e al Divertimento 2014 di Roberto Piccinelli

8 Gen 2014 | Nessun Commento | 2.133 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Piccinelli55Undici Oscar del Piacere e 18 Top Emotion permettono alla Puglia di rimanere alla ribalta della speciale classifica annuale, stilata dal noto Sociologo del Piacere. Lombardia, Piemonte e Toscana sono sui tre gradini del podio, ma subito tallonate da una regione, che si fa notare laureandosi regina fra i luoghi che sanno emozionare. Per di più, può anche contare su ben due città premiate, Gallipoli e Cisternino!

Giunta al XVII° anno di vita, la Guida al Piacere e al Divertimento 2014 apre una nuova era. Dopo 16 anni di tomi cartacei, Roberto Piccinelli ha voluto garantire un servizio ancora migliore. Ferme restando scheda descrittiva e criteri di valutazione, che da sempre contraddistinguono l’opera, la Guida diventa un’APP per dispositivi mobili, dotata di ben 7.600 indirizzi ludici, distribuiti su tutta la Penisola ed immediatamente fruibili, tramite geolocalizzazione. Grazie alla quale è sempre possibile il trovare il locale più vicino nel rispetto di esigenze caratteriali, umorali e contingenti. Rispetto al passato, i locali raddoppiano, suddividendosi in ben 31 tipologie, foriere di altrettanti Oscar del Piacere, ciascuno dei quali vanta 5 locali premiati. Stesso numero e suddivisione anche per Top Emotion, location che sanno emozionare. Il terzo elemento di evidenziazione, Hit&Trend, sottolinea il meglio quanto a porzioni di territorio e Top 11 Social Football Club, squadra di calcio completa di titolari, riserve, allenatori, presidente e addirittura chef, formata da proprietari di locali pubblici che, nella vita di tutti i giorni, hanno un pallone fra i piedi.  Da tutto questo insieme di dati, derivano attesissime classifiche turistico-ludiche, che mettono in fila regioni, città, mari, monti ed addirittura quartieri.

 

Ebbene, la Puglia fa propri i seguenti Oscar del Piacere, assegnati da Roberto Piccinelli: Fitzcarraldo di Bari (Drinking Shop), Begula di Polignano a Mare (Flow Cafè), Sale in Zucca di Bitonto (Meeting Point), Bebi di Altamura (Bistrot), Borgo Egnazia di Savelletri (Dream Hotel), Show Girls di Fasano (Sexy Club), Paracuru di Rodi Garganico (Happy Beach), Cafei di Brindisi (Ice Cream), L’Artigiana (Cornetteros), Parco Gondar (Multi Space) e Santavè (Offbeat Pizza), tutti e tre di Gallipoli. Numero record per i Top Emotion, riconoscimenti che la Guida al Piacere e al Divertimento 2014 attribuisce a Babilonia e Kalè Cora di Melendugno, Aputea di Gallipoli, La Terrazza 300mila, Al Relitto e Borderline Cafè di Otranto, Mueilacuda ed Eden di Marina di Salve, Il Tabacchificio di Gagliano del Capo, Eros di Galatina, Masseria Sant’Agapito di Lucera, 0831 di Brindisi, C’eravamo Tanto Amati e 110 Cavalli di Cisternino, ‘900 Movidas di Mesagne e Quis Ut Deus di Crispiano. Gli ultimi due premiati rientrano in una sezione nuova, quella riservata agli indirizzi frequentati, votati o consigliabili al mondo politico: Il Bastione di Gallipoli e Lampara Club di Trani. Detto che brividi trendy a tutto tondo vengono riconosciuti a Clichè di Conversano, Guna Beach di Apani, Masseria Camarda di Ceglie Messapica, Laltrobaffo di Otranto e Il Fico di Trani non si può non celebrare a dovere il fatto che la Puglia sia al primo posto fra le regioni che sanno emozionare, che Gallipoli rientri fra le Top Five Summer Location, in compagnia di Argentario, Noto, Taormina e Villasimius e Cisternino sia stata inserita fra i Top Five Outsider su scala nazionale. Quanto a mode e modi, infine, vale senz’altro la pena di segnalare che l’esplosione dei Fight Clubbing ha nel Guernica di Arnesano un attento precursore e che fra i propugnatori italiani di Boiler Room c’è il Gambrinus di Gravina in Puglia. Insomma, la regione Puglia si ritaglia un ruolo importante nella Guida al Piacere e al Divertimento 2014. E Roberto Piccinelli può già anticipare che nelle nuove classifiche professionali saranno senz’altro presenti Tommy Colonna (Barman), Valentina De Palma (Food Designer), Francesco Masciullo (Baristi&Latte Art), Vito Carmine Calogero (Gelatieri), Luigi Stamerra, Giovanni Giorgio e Alessandro Pastoressa (Pizzaioli), Luciana Amerilde Di Pierro (Cake Designer), Michele Matera (Osti Tosti), Vincenzo Dascanio (Flower Designer) e Fabio Ravone (Pasticceri&Cioccolatieri): per le posizioni nell’ambito delle rispettive Top 25 c’è da aspettare ancora un po’…

 

Roberto Piccinelli. Laureato in legge, giornalista, scrittore e anticipatore di mode e tendenze sociali, ha recentemente tenuto tre relazioni sul rapporto fra turismo e divertimento al Carrousel du Louvre di Parigi. Opinionista radio-televisivo, nel corso degli anni ricopre l’incarico di docente di Sociologia dei Consumi al Politecnico e all’Università Cattolica di Milano, ma anche al Polimoda di Firenze, all’Università degli Studi di Perugia, al Cet-Centro Europeo Toscolano, voluto da Mogol e per Actl, nell’ambito di un progetto formativo Fondo Sociale Europeo by Ministero del Lavoro e Regione Lombardia. E’ autore dell’annuale “Guida al Piacere e al Divertimento”, in libreria dal 1997 e considerata l’unica, vera Bibbia del Loisir. E’ definito “Sociologo del Piacere”.

La Guida al Piacere e al Divertimento 2014 è disponibile su APP Store a 7,99 Euro. Per info, www.piacereedivertimento.com

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie