English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
‘La Puglia nei Castelli’. Dal 7 giugno i castelli ospitano cultura e musica

5 Giu 2014 | Nessun Commento | 1.112 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Bari.castello_svevo-aPresentata ieri mattina, all’interno del Castello Normanno-Svevo di Bari, la seconda edizione de ‘La Puglia nei Castelli’ la rassegna che animerà l’estate pugliese presso i castelli di Bari, Sannicandro, Monopoli e Mola di Bari, con un sapiente mix di musica e teatro portando in scena l’arte, la cultura, la storia, i libri, l’artigianato e le degustazioni. Il progetto, organizzato dalla Fondazione Nikolaos, onlus da anni impegnata a promuovere l’arte e la cultura, presenterà un programma molto variegato. L’evento organizzato anche grazie alla collaborazione di Telethon e BNL avrà inizio sabato 7 giugno proprio nel Castello Normanno Svevo di Bari che aprirà le porte alla prima serata inaugurale di raccolta fondi per Telethon.

A parlarcene durante la conferenza stampa, oltre all’Assessore al Marketing Territoriale del Comune di Bari, Antonio M. Vasile anche il Presidente della Fondazione Nikolaos, Vito Giordano Cardone : ‘’Uno degli obbiettivi che la ‘La Puglia nei Castelli’ si pone è di far conoscere i magnifici castelli a tutto il territorio. Inoltre, per questa seconda edizione, abbiamo puntato ad una internazionalizzazione invitando giornalisti dagli Stati Uniti e dalla Russia’’.

‘’Durante la prima serata -ha affermato Gioacchino Leonetti per il coordinamento Telethon e BNL- inizierà la raccolta fondi per Telethon con un budget minimo di 20 euro con il quale sarà possibile sostenere la ricerca e cura delle malattie genetiche rare. Quindi auspichiamo ad una partecipazione numerosa e attenta che possa godere non solo della rassegna ma che riesca anche contribuire alla ricerca’’.

Durante la serata di apertura di esibirà in un recital solistico il pianista Mirko Signorile, con un concerto dedicato alla musica per film. “«I castelli sono luoghi suggestivi – spiega Signorile -, parlano di un tempo passato e riempiono di bellezza il luogo, la città, la terra dove posano le loro fondamenta. Il cinema ha da sempre fatto tesoro dei castelli, del loro evocare, del loro imperativo esistere. Ed è a questo aspetto che sarà dedicato il concerto «Soundtrack Cinema», un viaggio musicale alla ricerca di colonne sonore che possano portarci in un altro luogo del vivere ed in questo luogo, ci conducano ad un’altra esperienza del tempo. Un percorso che toccherà autori come Morricone («Nuovo Cinema Paradiso»), Nicola Piovani («La vita è bella»), Alex North («Spartacus»), Ryuichi Sakamoto («Furyo»), Michel Legrande («The Thomas Crown Affair»), Gato Barbieri («Ultimo tango a Parigi»), passando per brani originali scritti pensando ad «immagini in movimento».

A spiegare meglio il programma il Direttore artistico, Michelangelo Busco: “Vogliamo offrire un prodotto differente rispetto alle rassegne estive -spiega- un prodotto di qualità che possa associare le diverse arti. Abbiamo voluto dedicare una serata al teatro con l’Anonima GR con la speranza che, dopo la chiusura del proprio teatro avvenuta un anno fa, possa ritrovare una casa che la ospiti’’. Presenti durante la conferenza anche Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli (attori dell’Anonima GR): “L’Anomima GR -spiega Marmone- fondata 40 anni fa si è sempre posta come fulcro la ricerca, la sperimentazione. Abbiamo voluto sempre coinvolgere in modo totalizzante quello che ci circondava con performance estemporanee. Per questa rassegna rappresenteremo l’Avaro con un linguaggio e un tempo tutto contemporaneo”.

Nei successivi appuntamenti si prosegue con la seconda edizione del Grafite Contest ‘La Puglia nei Castelli’, il contest di fumetto – aperto a tutti gli aspiranti fumettisti con l’obiettivo di individuare e far crescere i talenti artistici presenti nelle province di Taranto, Lecce e Bari, e valorizzare il territorio locale – organizzato da GRAFITE, la Scuola Pugliese di Grafica e Fumetto, campus creativo dell’Associazione culturale Studio iltratto.com di Taranto, in collaborazione con Lupiae Comix Scuola di Fumetto di Lecce.
“L’intento del contest -spiega Giovanni Di Francisco, coordinatore generale Grafite – Scuola di Grafica e Fumetto- è scoprire i talenti sul territorio pugliese e poter offrire sei borse di studio di 5000 euro per coloro che non possano seguire il percorso formativo offerto dalla scuola”.

Si continuerà, poi, con le presentazioni dei libri della Gelsorosso Editore «Al massimo una vita» di Maurizio de Bonfils, «Punto e a capo … in nome dell’amore» di Patrizia Rossini, «Nero di Puglia» a cura di Valentino Colapinto. La rassegna culturale si concluderà con l’evento enogastronomico “Il Castello, il Mare e i Giardini: Mola in Festa” organizzato dal “Gal Sud Est-Barese” in programma il 26 e 27 luglio al Castello di Mola di Bari.

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie