English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Notte della Taranta 2013, presentato a Roma il Festival di musica popolare

27 Giu 2013 | Nessun Commento | 1.403 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

La notte della Taranta 2013Giovanni Sollima maestro concertatore con il suo inarrestabile violoncello. Ma anche Nicolò Fabi, Max Gazzè, Roby Lakatos e il ballerino Miguel Angel Berna. Sono i primi ospiti de ‘La notte della Tarantà 2013, il festival di musica popolare in programma dal 6 al 21 agosto in quindici cittadine del Salento, più il concertone finale del 24 agosto a Melpignano (Le). “Un festival – racconta il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, presentando il programma alla sede romana della stampa estera – che come l’araba fenice ogni anno rinasce dalle proprie ceneri, che attraversa tutta la Grecia salentina, ma che è anche in grado di parlare a tutto il mappamondo”. L’intervento della Regione a partire dal 2008, insieme alla provincia di Lecce, Unione Comuni della Grecia Salentina e Istituto Diego Capitello, nella creazione della Fondazione Notte della Taranta, prosegue Vendola, “è stata per noi un’intenzione politica di investire nella cultura e nell’idea del meticciato, affinchè la Puglia mantenesse anche una sua identità, mai chiusa su se stessa ma aperta al mondo”. Divenuto in quindici anni il più grande festival d’Italia e uno dei più significativi d’Europa per la musica popolare, anche quest’anno La Notte della Taranta attende più di 300 mila spettatori, la maggior parte dal Nord d’Italia, ma anche dall’estero. “Sarà un itinerario – racconta l’assessore alla cultura della Regione Silvia Godelli – che dall’antico attraversa il contemporaneo, toccando paesini, ma concludendosi idealmente con due appuntamenti internazionali come il Vodimex e il Medimex”, il 23-27 ottobre a Cardif in Galles e il 6-8 dicembre a Bari. Cuore del programma firmato da Sergio Blasi e Sandro Cappelletto, le 15 tappe di agosto, anticipate da una tournee internazionale dell’Orchestra Popolare de La Notte della Taranta, che sarà il 29 giugno all’Auditorium Parco della Musica di Roma con il maestro concertatore 2012 Goran Bregovic; dal 14 al 16 luglio a Boston e New York diretta da Mauro Pagani; e il 19 al Festival Internazionale di Cartagine. Il 24 agosto, appuntamento a Melpignano (Le) con Giovanni Sollima su ritmi e arrangiamenti dalla tradizione della pizzica in poi. Anteprima, il 14-15 giugno con il workshop ‘Storie e memorie del tarantismò a Soleto (Le).

“Tutti eventi nati per il festival – conclude Blasi – Quest’anno siamo voluti partire da Taranto perchè quel territorio non può essere fagocitato dalla presenza del suo terribile impianto industriale. Esiste già un progetto di recupero del territorio al quale vogliamo affiancarci raccontando una nuova vocazione della città”.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie