English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
La Boheme in scena al Teatro Petruzzelli

30 Ott 2015 | Nessun Commento | 1.042 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

downloadIn una notte nebbiosa di dicembre, la vigilia di Natale…sotto i tetti di Parigi vivono alcuni giovani infreddoliti. Sono il pittore Marcello insieme al suo amico poeta Rodolfo che cercano in qualche modo di scaldarsi..

Così ha inizio La Boheme di Giacomo Puccini che andrà in scena Venerdì 6 novembre alla 20.30 (turno A) al Teatro Petruzzelli di Bari con la regia di Ivan Stefanutti e con la Produzione del Comune di Padova e Opera Estate Festival Veneto di Bassano del Grappa.

A parlarcene, questa mattina all’interno del foyer del teatro barese, oltre al regista Stefanutti, il maestro Maurizio Barbacini che dirigerà l’orchestra del Petruzzelli.

La Boheme che ho messo in scena –ci spiega Stefanutti- avrà un linguaggio attuale. Senza travisare nulla dell’opera originale, lasciando gli elementi fondamentali, darò all’opera una chiave cinematografica più vicina a noi. Sarà un film in bianco e nero, dove l’unico colore presente è quello della fiamma della candela”.

E’ un onore dirigere un’opera in Italia –ha affermato il maestro Barbacini- e ammiro questa città che mi ospita per la prima volta.
La forza di Puccini –ha continuato- sta nel fatto che non riuscisse a scrivere solo per orchestra, aveva, infatti, bisogno di un teatro, di personaggi in movimento, Quindi ogni scena aveva forza teatrale e musicale al tempo stesso”.

La Boheme in questa visione diventa un vero e proprio film cinematografico dove la luce e gli effetti scenici avvolgono lo spettatore: “la scelta del bianco e nero –continua Barbacini- è portatore di sensibilità, qualcosa di più intimo e sofferto, la musica completa il tutto.
Lavorare con l’orchestra del Teatro Petruzzelli, formata da giovani bei talenti, che vogliono fare musica, è stata un esperienza piacevolissima. Quindi spero –ha concluso– che questa Boheme possa ottenere anche qui a Bari il successo che merita”.

L’opera sarà in replica domenica 8 novembre alle 18.00 (Turno C), martedì 10 novmebre alle 20.30 (fuori abbonamento), mercoledì 11 novembre alle 20.30 (turno B), venerdì 13 novembre alle 20.30 (fuori abbonamento), sabato 14 novembre alle 18.00 (fuori abb.), domenica 15 novembre alle 18.00 (fuori abb.), martedì 17 novembre alle 20.30 (fuori abb.).

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie