English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
L’1 e 2 ottobre prende in via l’European Crowdfunding Festival. Ecco tutti i dettagli

6 Set 2020 | Nessun Commento | 264 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

L’1 e 2 ottobre, sono due giorni da segnare in rosso sui calendari di piccoli imprenditori, startupper e di chiunque voglia conoscere più da vicino il mondo del crowdfunding. Sono queste, infatti, le date della prima edizione dello European Crowdfunding Festival, manifestazione dedicata alla promozione di questa pratica di finanziamento dal basso che darà modo ad alcuni dei maggiori esperti del settore di confrontarsi su tematiche ed opportunità ad essa collegate.

Il merito dell’organizzazione va soprattutto a Rosa Porro, responsabile tecnico e promotrice della rassegna, e a Giuseppe Pirlo, delegato Terza Missione e Sostenibilità.

I promotori dell’evento – ospitato dall’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e svolto in collaborazione con Rinascita Digitale e agenzia SCAI – sono tanti e diversificati. Tra i nomi di numerose aziende si inserisce anche quello dell’AIESEC, un’associazione studentesca, a dimostrazione del fatto che il crowdfunding è riuscito a suscitare l’interesse anche nel mondo no profit.

Perché il festival? E perché Bari?

Crowdfunding e fundraising sono termini che negli ultimi anni stanno prendendo piede nell’ambito di un’economia rivolta all’innovazione e allo sviluppo di idee.

Soprattutto al Sud il problema dei finanziamenti è alla base di un’economia ancora troppo lenta rispetto al resto d’Italia. Questo è uno dei motivi che, tra gli altri, ha dato vita alla manifestazione e ha portato alla scelta dell’ateneo pugliese come sede ospitante. La città di Bari, uno dei centri economici di riferimento del Meridione, ha tutte le carte in regola per essere il trampolino di lancio per idee e proposte innovative.

In questi giorni abbiamo avuto modo di scambiare qualche parola con alcuni degli ospiti del festival. Secondo Rossella Sobrero, presidente FERPI ed esperta di marketing e comunicazione, il festival sarà “un’interessante occasione di networking, anche se i contatti saranno quest’anno solo a distanza”.

Gianluca Ferraro, digital strategist e academic mentor presso InVento, punta l’attenzione sul ruolo delle startup, affermando che “l’obiettivo dovrebbe essere che dalle startup devono nascere delle aziende, non delle macchine attira finanziamenti”.

In ultimo, l’autore televisivo e radiofonico pugliese Sergio Spaccavento considera il crowdfunding “la maggiore espressione di meritocrazia popolare che conosca” e la dimostrazione della “forza dell’unione delle persone”.

Come si svolgerà la manifestazione?

Le giornate del festival, lo abbiamo già detto, sono 1 e 2 ottobre. In questi due giorni si susseguiranno gli interventi – esclusivamente online e della durata di circa 45 minuti – di imprenditori, gestori di piattaforme di crowdfunding e professionisti nelle discipline che regolano questo settore. Ad inaugurare la rassegna sarà il Magnifico Rettore dell’Università di Bari, il professor Stefano Bronzini.

Ma le attività non si limitano ai due giorni indicati. Per tutto il mese di settembre verranno pubblicate periodicamente, sulla pagina Facebook dell’evento, le videointerviste ai relatori, che saranno invitati ad introdurre l’argomento delle loro presentazioni.

Non ci resta dunque che rimanere connessi e prendere appunti su tutto quello che i nostri ospiti avranno da dirci. E chi lo sa, magari quel progetto che abbiamo sempre creduto irrealizzabile potrebbe pian piano iniziare a prender forma. Per partecipare al festival è necessario registrarsi sulla piattaforma Rinascita Digitale https://www.rinascitadigitale.it/crowdfunding/

Paolo Stefanizzi

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie