English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Komen Race For the Cure: quando la prevenzione è d’obbligo

27 Set 2011 | Nessun Commento | 2.042 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

komenSi svolgerà il 7, l’8 ed il 9 di ottobre a Napoli in piazza del Plebiscito, la seconda edizione della Komen Race For the Cure, evento simbolo della Susan G. Komen Italia. L’incontro ha come obiettivo sensibilizzare l’opinione pubblica sulla importanza della prevenzione verso il tumore al seno ed in generale verso qualsiasi malattia. La manifestazione è organizzata dal Presidente della Komen Race Campania Dottor Avvocato Tommaso Mandato che si avvale della preziosa collaborazione della coordinatrice scientifica Dottoressa Anna Maria Colao. Gli stessi lavorano quotidianamente, tutto l’anno, allo scopo di organizzare la nobile manifestazione e per raccogliere fondi per la realizzazione di progetti propri e di altre associazioni attive nel campo della medicina. Ma facciamo un passo indietro: come e dove nasce la Komen Race For the Cure?  Verso la fine degli anni ’70, una ricca signora americana Nancy Goodman Brinker, a seguito della morte della sorella proprio per un tumore al seno, sente il bisogno negli Stati Uniti di far nascere una organizzazione che abbia come obiettivo il sensibilizzare ed educare la gente alla prevenzione. L’idea  fu eccezionale ed il successo immediato. Con il passare degli anni il Susan G. Komen for the Cure è diventato, infatti,  il più importante no profit contro il cancro al seno in tutto il mondo. In Italia la manifestazione arriva per la prima volta nel duemila a Roma, e dopo svariati eventi nella capitale approda anche a Bologna e Bari. Il 9 ottobre a Napoli si svolgerà appunto la seconda edizione.

Le presenze aumentano di anno in anno; l’anno scorso ad esempio in piazza del Plebiscito a komen_raceNapoli si sono contate circa novemila presenze. Per quest’anno il comitato organizzatore presieduto dal Dottor Mandato  prevede circa ventimila presenze. Un aumento quindi del cento per cento. Chi parteciperà alla manifestazione ed arriverà in piazza del Plebiscito troverà il “ Villaggio della Salute” nel quale, chi vorrà, potrà effettuare visite gratuite al seno e non solo. L’incontro fondamentale della manifestazione, poi, sarà il “ Villaggio globale delle donne”,che avrà come protagonista proprio loro le “ donne in rosa”, che nel corso della loro vita hanno avuto un problema o il tumore al seno brillantemente superato. Le due madrine d’eccezione saranno  le due attrici Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi, figlia del noto attore Lino. Dalle due madrine, dal popolo in rosa e dal lavoro quotidiano del Dottor Mandato e della Dottoressa Colao ci arriva un messaggio chiaro che ha come parola d’ordine la prevenzione. L’Italia ad esempio, rispetto agli altri paesi europei, è ancora indietro in tal senso. E queste manifestazioni servono proprio per sensibilizzare la gente a riguardo ed eliminare quella differenza culturale che c’è in questa materia rispetto agli altri paesi della comunità europea. Oltre al messaggio di prevenzione che la Komen Race Italia vuole lanciare, la stessa fondazione dalle varie sedi approva e finanzia  progetti su tutto il territorio nazionale . In Campania ad esempio i fondi raccolti dall’iniziativa andranno a finanziare sei progetti importanti sempre tendenti alla prevenzione del tumore al seno. Il clou della manifestazione sarà la mini maratona di 5 Km che si svolgerà la domenica mattina con partenza da piazza del Plebiscito alla quale tutti potranno partecipare. Aderire è importante ed in questo senso sono molte le famiglie attese a Napoli provenienti anche da fuori regione. Un  plauso quindi va fatto all’esimio Dottor Avvocato Tommaso Mandato ed alla Dottoressa Anna Maria Colao, senza i quali il progetto Komen Race non sarebbe arrivato a Napoli e nello stesso tempo a tutti i partecipanti che in tre giorni, esattamente dal 7 al 9 ottobre 2011, porteranno il capoluogo campano al centro di un nobile evento che ha come parola d’ordine la prevenzione.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie