English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
“In The Park” primo disco del contrabbassista Marco Boccia, novità nel jazz pugliese

18 Feb 2017 | Nessun Commento | 947 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

thumbnail_MARCO BOCCIA TRIOIn The Park”, primo disco da solista del contrabbassista jazz Marco Boccia, un nuovo ed originale progetto discografico firmato dall’etichetta romana AlfaMusic uscito il 10 febbraio 2017. Una prima presentazione del disco ha avuto luogo domenica 12 febbraio e, in tale occasione, Marco Boccia ha eseguito i brani contenuti all’interno di “In The Park” dando al pubblico un primo assaggio del suo delicato e piacevole jazz. Il disco vede la collaborazione, al fianco di Marco Boccia, di altri due musicisti pugliesi di rilievo nazionale, Marino Cordasco, al piano, e Gianlivio Liberti alla batteria, proponendo un trio all’insegna di un jazz metropolitano connotato da groove solidi, temi cantabili dove nulla è lasciato al caso. Poco meno di un’ora per gli otto brani contenuti all’interno di “In The Park” in un fluire di note che lasciano trasparire una scrittura memore di tutte le esperienze artistiche vissute da Boccia in oltre trent’anni di attività. Ampio spazio lasciato all’improvvisazione da parte di ciascuno dei tre musicisti con l’obiettivo di riuscire a comunicare il romanticismo contenuto nelle composizioni del contrabbassista pugliese. Marco Boccia, diplomato in contrabbasso presso il conservatorio “N. Piccinni” di Bari ha fatto vibrare le corde del suo fedele strumento in diversi ambiti musicali passando dal rock e blues, alla musica da camera, per poi successivamente suonare in orchestre nazionali al fianco di Muti, Ughi, Urbini. Nel corso degli anni ha consolidato una presenza trasversale nel campo artistico al servizio del teatro parallelamente a collaborazioni con gruppi e musicisti locali che l’hanno portato alla realizzazione di vari dischi prima di questo esordio discografico a suo nome. A credere nel progetto di questo nuovo trio jazz è stata AlfaMusic, realtà attiva a livello nazionale ed internazionale con sede a Roma dove, oltre a produrre musica di qualità come etichetta, possiede un proprio centro di produzione. “In The Park” è un titolo dallo scopo evocativo che si pone l’obiettivo di suscitare da subito un’idea di evasione, un contatto con la natura che possa divenire immaginaria scenografia per una sonorità del tutto positiva”, con queste parole Boccia annuncia l’uscita del suo disco stuzzicando ed alimentando la curiosità nei confronti di un progetto musicale che, come ha sottolineato l’autore, pone al centro dell’attenzione il bisogno più profondo di ogni ascoltatore. Quel bisogno insito in ogni uomo, il desiderio di un’evasione dalla frenesia quotidiana che solo la musica può concedere.

È possibile, intanto, ascoltare le tracce contenute nell’album al link:

 

http://www.believeband.com/artists/925703-773,marco-boccia-trio.html

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie