English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Immersi nella natura nel nome della solidarietà: inaugurato stamattina l’Orto della Salute a Ceglie del Campo

22 Giu 2019 | Nessun Commento | 440 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email
Lo staff completo che è impegnato nel progetto che vede come capofila il dott. Enzo Limosano

Accoglienza, condivisione, partecipazione. Sono le parole chiave del nuovo Orto della Salute, il progetto di solidarietà inaugurato questa mattina e promosso dall’omonima Associazione con la collaborazione e il sostegno della Fondazione Nikolaos. L’iniziativa, rivolta principalmente ai diversamente abili e agli anziani di Bari e provincia, nasce dalla ferma convinzione che l’inclusione sia l’unica vera risposta alle barriere e che tramite la condivisione di progetti si possa intervenire in sostegno di coloro che versano in situazione di esclusione o emarginazione sociale.

Nasce, dunque, in strada Lamia n.3 a Ceglie del Campo – all’interno di un’area coltivabile messa a disposizione dalla Onlus Nikolaos Prof. Nicola Damiani – un “orto comune” al cui interno i volontari assistono gli utenti nella coltura tramite percorsi di accompagnamento, in cui ciascuno opera mantenendo la propria personale autonomia. La tecnica è quella dell’Ortoterapia, metodo riabilitativo che appartiene all’ambito delle terapie occupazionali e che consiste nell’incentivare, preparare e affiancare il soggetto nella cura e gestione del verde, nella coltivazione di fiori, ortaggi e altre piante. Prendersi cura di organismi viventi, in misura maggiore se in gruppo, stimola infatti la socialità e il senso di responsabilità verso e di stima verso sé stessi.

A livello fisico, inoltre, sollecita l’attività motoria, migliora il tono generale dell’organismo e dell’umore, fino ad attenuare stress e ansia. È con questi auspici che il nuovo Orto della Salute intende stimolare una quanto più ampia e trasversale partecipazione alle sue attività. Queste ultime saranno coordinate da un operatore del settore agricolo specializzato in orti sociali, nonché dai volontari di tutte le associazioni coinvolte, a vario titolo, nel progetto. L’iniziativa di solidarietà, infatti, è pensata anche per rafforzare la rete di rapporti tra le realtà del Terzo Settore che già si occupano, sul territorio metropolitano, di offrire assistenza al target di riferimento: lavorando in sinergia, è possibile per gli attori coinvolti allargare i propri orizzonti ad attività e progettualità di più ampio respiro, integrate fra loro e utili a migliorare la propria proposta, in un circolo virtuoso di assistenza verso il prossimo.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie