English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Il Circolo della Vela Bari sul podio della Palermo Montecarlo

29 Ago 2019 | Nessun Commento | 243 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email
Foto di Andrea Carlon / CVS

Il Circolo della Vela Bari fa il leone anche alla XV Palermo – Montecarlo. La regata appena disputata ha visto ben due imbarcazioni portacolori del Circolo della Vela Bari conquistare il podio in ORCi. Si tratta di «Leaps & Bounds» di Jean Philippe Blanpain, con a bordo i pugliesi Fernando Lopez Herrera e Alessio Azzetti, e di «Anouk» di Antonio Bavassa (CV Bari – S.N.S.Tropez) con il barese Roberto Ferrarese (CV Bari) come skipper e timoniere.

Primo classificato è invece l’ICE52 «Primavista Lauria» di Gabriele Bruni con a bordo un team di prim’ordine protagonista di una regata tatticamente perfetta con a bordo il campione pugliese Sandro Montefusco.

Anche nella classe IRC si è parlato un po’ di barese. Prima in tempo reale e in compensato per la categoria è stata infatti «Vera Limited» (Royal Malta Yacht Club) dell’argentino Miguel Galuccio, vincitore del Trofeo Giuseppe Tasca d’Almerita. Il Maxi di 82’ con a prua Nikolaos Mascoli del Circolo della Vela insieme alla leggenda olandese della Volvo Ocean Race Bouwe Bekking e all’azzurro dei Giochi di Londra 2012 Michele Regolo, ha tagliato la linea dell’arrivo in due giorni, 17 ore e 13 minuti, abbondantemente sopra il primato della regata stabilito nel 2015 da «Esimit Europa 2».

Alla competizione che unisce Sicilia al Principato di Monaco ha partecipato anche Paolo Semeraro a bordo della “sua” Neo 400 Carbon «Alemaro» dell’armatore Puchtev Roman (CV Bari), interamente realizzata a Bari, conquistando il settimo posto in Orci.

Un bottino decisamente interessante dunque, tra le cinquantuno imbarcazioni iscritte, non solo per il Circolo della Vela Bari che conferma ancora una volta la grande capacità di costruire campioni, ma anche per la Puglia che conferma di aver dato i natali ad alcuni dei più grandi campioni di vela che hanno partecipato alla regata offshore organizzata dal Circolo della Vela Sicilia, in collaborazione con lo YC de Monaco e lo YC Costa Smeralda.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie