English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Il cinema è il cinema. ‘Duel’, uno dei primi film di Spielberg che gli spiana la strada del successo

10 Apr 2017 | Nessun Commento | 889 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

thumbnail_DuelFilm diretto in 16 giorni da uno Spielberg ventiquattrenne, nato come TV movie, fu poi allungato di un quarto d’ora.

Scritto dal grande Richard Matheson“Duel” è un thriller on the road d’alto effetto.

Tutto il film è incentrato sul tentativo, spesso ridicolo, di un impaurito commesso viaggiatore che, dopo aver sorpassato un’enorme e terrificante autocisterna, vuole liberarsi dall’ossessivo inseguimento del titanico Tir. L’autocisterna, di cui non vedremo mai il conducente, domina le inquadrature.

Dennis Weaver, bravo nella sua parte, è letteralmente terrorizzato dai numerosi tentativi assassini del Tir perennemente alle calcagna; la fine lascerà tutti con un gran sospiro di sollievo.

Spielberg ha un grandissimo senso dello spazio e questa sua prima opera, grazie ad un montaggio serrato, prende le distanze dalle sue future produzioni abbastanza buoniste.

Questo film, con “Lo squalo” (Jaws,1975) sembra un film a sé nella filmografia del regista, infatti se ne distacca per cattiveria e minimalismo.

“Duel” è un vero e proprio duello che il protagonista ha con sè stesso. L’autocisterna è metafora delle sue fobie e delusioni: vita sessuale e matrimoniale allo sbando (in una scena del film, il protagonista, non riesce a soccorrere un pulmino di bambini, al suo posto, lo farà inaspettatamente l’autocisterna, più forte nello “spingere” il pulmino che riparte). Il pover’uomo inoltre manca di autostima, l’autocisterna è sè stesso? E perciò è vittima di una forte fragilità emotiva.

Sembra incredibile il risultato ottenuto da Spielberg che riesce a trasformare una banale situazione, portandola alle estreme conseguenze, con profondi risvolti metaforici.

È triste morire senza aver visto “Duel”!

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie