English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Il cibo tailandese di fama mondiale in questi giorni

7 Ott 2009 | Un Commento | 3.836 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

cibo-thaiIl cibo tailandese è certamente di fama mondiale in questi giorni. È stato stimato che ci sono ora 13.000 ristoranti thailandesi sparsi in tutto il mondo. Questi vanno dal fast-food take-away fino a ristoranti di ottimo livello. Molti sono naturalmente gestiti da Thailandesi che vivono all’estero. Ma ci sono anche molti ristoranti gestiti da stranieri che si sono innamorati del cibo tailandese, mentre erano in vacanza in Thailandia. Nel 2007, i turisti hanno speso una media circa cento euro al giorno, di cui il 17% è stato speso per cibi e bevande. Al fine di promuovere la cucina tailandese presso i turisti stranieri, l’Autorità del Turismo della Thailandia (TAT) ha organizzato l’evento “Amazing Taste of Thailand Festival“. Questo si è tenuto dal 24 al 28 settembre 2009 al Central World in Bangkok.
Al fine di contribuire a promuovere la cucina thailandese in tutto il mondo, il TAT ha anche organizzato “Thailandia Brand“. Invitando cuochi, ristoratori e media da tutto il mondo a venire in Thailandia per far loro conoscere la ricca diversità del cibo proveniente dalle 5 cinque regioni in cui classicamente viene suddiviso il Regno.
Il TAT ci ha invitato presso un noto un ristorante popolare in Suphanburi chiamato Kung Pen, assieme a gruppi di cuochi, ristoratori e giornalisti appassionati di Thai food. Oltre ad un pasto delizioso a base di cibo famoso tipico di questa regione, ci sono state anche dimostrazioni di cucina thailandese e dessert. In questo quadro, ad un cuoco proveniente dalla Francia sono state date istruzioni su come cucinare tre piatti popolari.

Questo primo piatto si chiama Spicy Fish o “Laab Pla ma” in thailandese. PLA MA è un pesce comune in Suphanburi che letteralmente si traduce come “Fish Horse”. Il viso appare un pò come quello di un cavallo! I principali ingredienti di questo piatto sono pesce macinato, succo di limone, salsa di pesce, peperoncino macinato, riso tostato, fette di cipolla rossa e foglie di menta.

direttore-thai romeIl secondo piatto di cui ci è stata data una dimostrazione di cottura è stato Snake-Fish Head con le erbe, o “Pla Chon Samun Prai“. Le erbe includono fette di limone erba, foglie citrone, zenzero, galingale bianco e semi di sesamo.
Il piatto finale è stato di gamberetti Stew o “lon kung” in thailandese. Gli ingredienti principali sono i gamberetti tritati, lemon grass, foglie di citronella, cipolla affettata, peperoncini verdi e rossi a fette rosse e latte di cocco. Tutti questi piatti sono stati molto deliziosai ed estremamente gustosi.

Desidero ringraziare il TAT per averci invitato a questo viaggio e anche i proprietari di Kung Pen Restaurant nel distretto di Samchuk . Se si vuole andare in questo ristorante, si trova lungo la Highway 340, a circa 30 km a nord della città Suphanburi. E’ molto vicino al 100 Year Old Market a Samchuk che abbiamo anche visitato.

Nella foto di copertina sempre del giornalista Michele Traversa un tipico menù thailandese mentre all’interno dell’articolo la foto è della Direttrice dell’Ente del turismo Thailandese in Italia, Mrs  Wiyada Srirangkul

.

1 commento

  1. 9 Maggio 2011 at 04:33 | Permalink

    Amo la cucina tailandese dal profondo del cuore… potrebbe interessarvi un articolo sul pad thai

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie