English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Il Capitano Palma Lavecchia a Barletta per risolvere il mistero de “La Madonna che piange”

3 Mag 2016 | Nessun Commento | 1.082 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

mUna località tra le montagne della Provincia di Bolzano, la statua della Madonna del paese che inizia a lacrimare, la serenità di una comunità sconvolta dall’evento che sa di miracolo, un Capitano dei carabinieri che tenta di sedare il disordine causato da orde di fedeli, un sindaco sopra le righe, un prete sui generis, uno spaccato di pregi, difetti e virtù. Ci sono tutti gli ingredienti della commedia in “La Madonna che piange“, l’ultimo libro del Capitano dei Carabinieri Palma Lavecchia. La prima presentazione nazionale sarà a Barletta presso la libreria Cialuna venerdì 6 maggio alle ore 19,00. Adele Rizzi, autrice della rubrica “Il meglio del sud” del giornale on line L’altra Italia, insieme al giornalista Gianpaolo Balsamo, si divertiranno ad “interrogare” il Capitano sul mistero del perché la Madonnina piange. Ci condurranno in un affascinante viaggio in un mondo in cui note autobiografiche e fantasia si mescolano con risultati inaspettati e godibilissimi.

Dalla mente creativa di Adele Rizzi nasce la volontà di far conoscere al pubblico una donna innanzi tutto, con il suo portato di vita e la sua capacità di scrittrice. Palma Lavecchia, nata nel 1974 a Barletta, dopo la laurea in Restauro architettonico, ha intrapreso la carriera militare e attualmente è Capitano dei Carabinieri in servizio. Sposata, madre di due bambini, adora la buona cucina, ballare la pizzica, viaggiare e ovviamente scrivere. Ha già pubblicato Parliamone ancora (Youcanprint), Mi chiamo Beba (2015) e Il principe Anselmo (2015) per Infinito Edizioni. “La Madonna che piange” (Youcanprint) è il quarto libro di Palma, e il primo dai toni “leggeri”, nei precedenti ha trattato diversi argomenti, dalla violenza sulle donne alla mancanza di dialogo fra madre e figlia. Il capitano Lavecchia cura anche un suo blog “Ho partorito due Canaglie”.m3

Dalla curatrice dell’iniziativa Adele Rizzi nasce anche la volontà di promuovere il contesto femminile laborioso e prolifico, spesso sottaciuto, delle professionalità pugliesi nell’imminenza della festa dedicata alla mamma. All’imperdibile appuntamento con la narrativa, infatti, seguirà una degustazione di prodotti 100% pugliesi, anch’essa declinata al femminile. Parteciperanno, infatti, protagoniste di un percorso tra enogastronomia e arte, tutto da degustare e godere: Paola Sorrentino (Birrificio Bari), Marianna Cardone (viniCardone), Mariella Bovio (Az. Agr. “I Macinati”), Francesca Mocavero (salumi Mocavero), Francesca Dellorusso (Feudo dei Verità frantoio e Donna Francesca, italian flavours), Enza di Schiena (cake designer), Panificio Piccolo, Maria Cristina Dileo (Flor duemila, fioraia), Anna Tronci (fotografia), senza tralasciare l’ottima musica. Si esibiranno infatti in duets Paola Durante ed Erica Campanella.

L’appuntamento presentato da Sinestesie mediterranee ha ingresso libero. Media partner LSD magazine.

m2All’appuntamento imperdibile con la narrativa seguirà un vero e proprio percorso enogastronomico tutto da degustare e 100% pugliese, declinato al femminile. Un inno alla donna in prossimità della festa della mamma. Ad allietare il pubblico anche un duetto di Paola Durante ed Erica Campanella. L’ingresso è libero All’appuntamento imperdibile con la narrativa seguirà un vero e proprio percorso enogastronomico tutto da degustare e 100% pugliese, declinato al femminile. Un inno alla donna in prossimità della festa della mamma. Ad allietare il pubblico anche un duetto di Paola Durante ed Erica Campanella. L’ingresso è libero.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie