English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Il 20 febbraio a Capurso si presenta “Cypriana”, l’omaggio a Cipro di Nicola Pisani

19 Feb 2015 | Nessun Commento | 1.204 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

pisaniA quasi un mese dal suo debutto con il sold-out nella Biblioteca Comunale di Capurso, venerdì 20 febbraio ci sarà il secondo appuntamento del “PlayDisc“, rassegna interamente dedicata alle nuove presentazioni discografiche di singoli musicisti e band in carriera. Continua la collaborazione compatta delle 3 Associazioni Culturali che già operano assiduamente nel territorio capursese, Multiculturita, YougArt e Note di Notte, guidate rispettivamente da Michele Laricchia, Pierpaolo Pepe e Luciano Tarantino, che condividono e rielaborano le loro idee ed esperienze nel campo musicale, realizzando progetti che spaziano in tutti i generi musicali e per tutte le fasce di pubblico. Il disco “Cypriana” di Nicola Pisani, sassofonista jazz, verrà presentato venerdì dal volto già noto del cantante Giuseppe Delre. Ad accompagnare il maestro Pisani ci sarà il maestro Vincenzo Mazzone alla batteria. Appuntamento, dunque, al 20 Febbraio 2015 ore 20 alla Biblioteca “G. D’Addosio” di Capurso (ingresso libero fino ad esaurimento posti – Info 3471243104).

Nicola Pisani – CYPRIANA – Concerto per Voce solista, Voce recitante, Jazz/Traditional Ensemble e Coro

Assai poco in Italia si conosce del difficile e durissimo percorso intrapreso da Cipro per raggiungere lo statuto di Repubblica Democratica. Questo avvenne nel 1960 con l’Indipendenza conseguita dall’Inghilterra che, subentrata alla dominazione turca sull’isola, represse con violenza inaudita la ricerca di autonomia e libertà del popolo cipriota. Per celebrare il 50°anniversario della fondazione della Repubblica di Cipro è nata questa partitura originale: composta e diretta dal M.° Nicola Pisani (compositore, sassofonista e coordinatore del Dipartimento Jazz del Conservatorio di Cosenza) è basata su temi musicali selezionati dal repertorio tradizionale cipriota inseriti in un tessuto musicale contemporaneo che si avvale di momenti di composizione estemporanea in scena e include poesie e testi di poeti greci e ciprioti selezionati ed elaborati in una drammaturgia vocale da Maria Luisa Bigai (regista, attrice, docente di Arte Scenica presso il Conservatorio di Napoli). L’ensemble di circa 50 elementi oltre al m° Nicola Pisani, che dirige l’ensemble, coinvolge Maria Luisa Bigai, (voce narrante e recitante), Erica Gagliardi (voce solista), Marco Sannini (tromba e flicorno), una orchestra composta da musicisti tra i migliori in Calabria per la loro capacità di interpretare partiture e approcci improvvisativi che si muovono trasversalmente tra tutti gli stili musicali, il coro “Cantus Vitae” diretto dal m° Giuseppina Conti. Il progetto nasce da un’idea di Yiannis Miralis, (docente di strumento ed educazione musicale al Dipartimento delle Arti/Musica dell’Università Europea di Cipro) ed è stato realizzato con la collaborazione, per la prima volta congiunta di: Ministero della Cultura e dell’Educazione di Cipro, Municipio di Strovolos, Conservatorio di Musica “S. Giacomantonio” di Cosenza, Progetto Erasmus, Liceo Musicale di Cipro, Dipartimento delle Arti dell’Università Europea di Cipro con primo debutto assoluto nel marzo 2011, presso il Teatro Municipale di Strovolos/Nicosia, Cipro, in occasione del 50°anniversario della fondazione della Repubblica di Cipro, e presentato in Italia nell’ambito del Festival Paola in Jazz 2011 con la partecipazione dell’ IP Erasmus. Nel 2012 viene emblematicamente presentato a Roma, in occasione del Semestre di Presidenza della Cultura Europea affidato alla Repubblica di Cipro, e nell’ambito della Settimana della Cultura Cipriota in Italia 2012. Il concerto, eseguito nell’aula magna dell’Università “La Sapienza”, è registrato live e pubblicato nel CD “Nicola Pisani – CYPRIANA”. Nell’ottobre del 2014 il concerto viene eseguito anche a Cosenza nell’ambito della stagione concertistica del Conservatorio di Musica “S. Giacomantonio”. E’ prevista l’esecuzione nel Talos Jazz Festival di Ruvo di Puglia nel prossimo settembre 2015.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie