English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Il 2 gennaio “Mistica d’Amore” a Specchia: da Don Tonino Bello a Fabrizio De Andrè con Damato e Mou

31 Dic 2019 | Nessun Commento | 365 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

La cantautrice Erica Mou ed il poeta e regista Cosimo Damiano Damato nel recital inedito “Mistica d’Amore”, in scena, giovedì 2 gennaio alle 20.30, nella Chiesa della Presentazione della Beata Vergine Maria di Specchia (l’evento è promosso dall’assessorato alla Cultura in collaborazione con Pro Loco, Forum Giovani e Terra di Leuca con la direzione artistica di Agnese Branca). Erica Mou esegue le sue canzoni più intime alternate alle pagine religiose recitate da Damato attingendo ai testi di Don Tonino Bello, Erri De Luca, Fabrizio De Andrè, Don Andrea Gallo ed Alda Merini. Un vero viaggio sacro e salvifico nella poetica di questi grandi autori i cui versi e storie si insinuano nella narrazione mistica, le loro sono preghiere laiche dal tocco evangelico. Voce narrante è Cosimo Damiano Damato che ci condurrà nei versi de “In nome della madre” di Erri De Luca e “La buona novella” di Fabrizio De Andrè ed ancora nei versi di Preghiera di un utopista di Don Andrea Gallo e nelle lettere di Don Tonino Bello fino alle poesie mistiche di Alda Merini ed un monologo scritto dallo stesso autore pugliese.   A scandire i monologhi e le poesie le canzoni più intime e poetiche di Erica Mou ( da “Sottovoce” a “Oltre”) che rende omaggio ai cantautori reinterpretando le canzoni dal tema sacro: da De Andrè a John Lennon, ed ancora  Leonard Cohen e  Nick Cave. Sul palco, un cumulo di libri, una chitarra. Un incontro intimo, i due artisti pugliesi conducono il pubblico attraverso un viaggio in cui commuoversi solo con il potere delle parole. Cosimo Damiano Damato è nato a Margherita di Savoia nel 1973. La Cineteca Nazionale gli ha dedicato la retrospettiva “ Visioni, fantasie, sogni, rivoluzioni, poesie e follie”. Ha lavorato, tra gli altri, con Lucio Dalla, Alda Merini e Luis Bacalov. E’ voce narrante di spettacoli al fianco di Morgan, Sergio Cammariere, Antonella Ruggiero e Raf. Il suo ultimo libro è “L’ora X” scritto a quattro mani con Erri De Luca per Feltrinelli. Ha diretto il film “Tu non c’eri” con Piero Pelù. Al documentario Prima che il Gallo canti ha partecipato, fra gli altri, Vasco Rossi, Francesco Guccini e Dario Fo. Erica Mou è nata a Bisceglie. Nel 2011 esce su etichetta Sugar di Caterina Caselli, il suo album È, prodotto dall’islandese Valgeir Sigurdsson, già collaboratore di Bjork. Nel 2012 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Nella vasca da bagno del tempo, classificandosi seconda e vincendo il premio della critica Mia Martini Nel 2013 pubblica l’album Contro le onde, contenente Dove cadono i fulmini, canzone scelta da Rocco Papaleo come colonna sonora del suo film Una piccola impresa meridionale per cui Erica ottiene una nomination ai David di Donatello 2014. Il videoclip della canzone, in cui Erica recita al fianco di Papaleo e di Riccardo Scamarcio, vince il Premio Roma Videoclip. Interpreta, insieme a Raphael Gualazzi, Time for my prayers, colonna sonora del film di Pupi Avati, Un ragazzo d’oro. Il 2016 si apre con una piccola partecipazione della cantautrice al film campione di incassi Quo Vado di Checco Zalone.  

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie