English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
I “Lena’s Beadream” rivisitano Missing degli Everything but the Girl

9 Mar 2011 | Nessun Commento | 1.090 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Lena’s Beadream“Missing” è anche un tassello tematico fondamentale del disco. Parafrasando la massima di Platone, “L´amore è l’artefice di tutte le cose”, i Lena´s Baedream tessono trame di contaminazione Rock affrontando l´Amore in tutte le sue forme e declinazioni (amicizia, sesso, distacco, simbiosi e attaccamento morboso ). Un ritratto delle varie dinamiche relazionali disegnato da frammenti di vite, messaggi, istantanee. Il Mastering di “Memo – love chronicles” è stato affidato al Marcussen Studio di Los Angeles California, famoso per aver collaborato con artisti come “Ac/dc, Rolling Stones, Deftones, Incubus e molti altri.
Il disco è uscito per Zetafactory, mentre l´etichetta inglese Rainboot si sta occupando dell’uscita in tutto il mondo in digitale e dell´organizzazione di un minitour britannico. In Germania e Austria la distribuzione del cd e l´organizzazione dei live è in mano ad ARSEN, etichetta studio di registrazione e booking tedesco.
I Lena´s Baedream sono stati impegnati già da marzo 2010 a suonare in diversi club Italiani, fra cui quello dell´ Heineken Jammin´ Festival come vincitori del contest organizzato da Rocktv.

Il progetto Lena´s Baedream nasce a Parma nel 2003 da un´idea di Nicola Briganti.
Tra incubo e sogno i Lena´s Baedream propongono un Rock che pur affondando le sue radici nel particolare sound degli anni ’90 tende a sperimentare e ad assimilare svariati tipi di contaminazioni. Tra il 2008 e il 2009 con l´uscita dell’EP “Self-attack and all the following facts” (Self distribuzione) e freschi vincitori di Rock Targato Italia XX, affrontano un lungo tour di 65 date in tutt´Italia condividendo il palco con artisti affermati come Skye Edwards e (Morcheeba), Rezophonic, Matmata, Malfunk, Kluster e suonando in locali storici con Temporock, Nordwind, Thunderoad e Fabrik.
Nel 2009 in contemporanea con l´ultima parte del tour completano la composizione del loro primo album full lenght ed iniziano le registrazioni. A dicembre i Lena´s beadream incontrano Zeta Factory, realtà nata nel mondo indipendente già nel 2001 ma che proprio in questo periodo si evolve in un nuovo polo musicale, e sposando gli stessi ideali artistici uniscono le forze per pubblicare l´album ormai completo della band.

Info: http://www.lenasbaedream.com
[wp_youtube]L6vUc1irTZQ&NR=1[/wp_youtube]

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie