English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Henry Dunant e la più grande organizzazione umanitaria del mondo: il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

9 Giu 2009 | Nessun Commento | 11.802 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Henry Dunant“… Poiché tutti possono, in un modo o nell’altro, ciascuno nella sua sfera e secondo le sue forze, contribuire in qualche misura a questa buona opera. „
Henry Dunant

Queste parole sono così pertinenti oggi che lo erano quando il giovane uomo d’affari svizzero Henry Dunant li scrisse nel 1862. Sui campi di battaglia di Solferino, 150 anni fa, Dunant agì rapidamente per organizzare i civili in modo da aiutare migliaia di soldati feriti che non beneficiavano di alcuna assistenza. Ed è stato proprio in questa occasione che Dunant ha avuto l’ispirazione che ha portato alla creazione della più grande organizzazione umanitaria del mondo: il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, che conta quasi 100 milioni di dipendenti e di volontari.

Nel 2009, la campagna “our world – your move„ commemorerà il 150e anniversario della battaglia di Solferino e l’ideale fondatore dello spirito di volontariato, il 90e anniversario della fondazione della Federazione internazionale ed il 60e anniversario delle convenzioni di Ginevra, che proteggono le persone più vulnerabili in tempo di guerra.

Henry DunantCon questa campagna mondiale, il CICR, la Federazione internazionale e le 186 società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa celebrano e rilanciano queste fondamenta. La campagna è una chiamata universale all’azione affinché ciascuno affronti le difficoltà che incontra la sua Comunità ed il resto del mondo sul piano umanitario, per aiutare altro, mobilitarsi ed operare per un mondo migliore. Henry Dunant e Solferino hanno insegnato che ciascuno può cambiare il corso delle cose, anche nel piccolo.
Chi negherebbe che il nostro mondo va male? Ci confrontiamo con nuovi problemi, che vanno dai conflitti al cambiamento climatico, alle catastrofi naturali e ad una crisi finanziaria mondiale. Lungi da negare le realtà di un mondo disturbato, questa campagna porta un messaggio di speranza. Chiunque risponde alla chiamata a favore di un mondo migliore ha il potere di influire sul corso delle cose.

Henry DunantIl CICR si concentrerà sui conflitti armati e le situazioni di violenza armata. Otto paesi considerati come “Solferino d’oggi„ – l’Afganistan, la Colombia, la Georgia, Haiti, il Libano, la Liberia, le Filippine e la repubblica democratica del Congo – saranno messi in evidenza nella campagna per illustrare i problemi urgenti relativi ai conflitti armati, come lo spostamento, le famiglie disperse e gli attacchi deliberati contro i civili.
La Federazione internazionale si concentrerà sull’instaurazione di una cultura della prevenzione e su ciò che si fa nelle Comunità del mondo intero per contribuire a salvare vite limitando gli effetti delle catastrofi, del cambiamento climatico, dell’insicurezza alimentare e delle urgenze di sanità pubblica.
Nel 2009, una sola voce ed un solo messaggio: ciascuno nel suo piccolo ha il potere di rendere il mondo migliore e, tutti insieme, possiamo “contribuire in qualche misura a questa buona opera„, come Dunant 150 anni fa.

Henry DunantIn Italia si commemorerà anche il 50° anniversario della fondazione del Museo Internazionale di Croce Rossa di Castiglione delle Stiviere. In vista di una data storica così unica, Croce Rossa Italiana e FICR hanno ritenuto importante organizzare una serie di eventi che da una parte celebrino la nascita dell’idea di un Movimento Internazionale basato sui principi di Umanità, Imparzialità, Neutralità, Universalità, Unità, Indipendenza e Volontariato; dall’altra rilancino tale idea, che in un mondo segnato da sempre nuove sfide, crisi ed emergenze umanitarie, possa richiamare i volontari del suo movimento a un’azione forte e proattiva nell’affrontarle.
Gli eventi di “Solferino 2009 avranno luogo dal 23 al 28 giugno di quest’anno presso Solferino, in provincia di Mantova, nelle terre che sono state teatro della sanguinosa battaglia omonima e si snoderanno in una serie di eventi che richiameranno migliaia di persone da tutto il mondo.

Essi si svolgeranno all’interno di un Villaggio Umanitario, un’area adibita a campo allestita dalla Croce Rossa Italiana per accogliere giovani e volontari di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, che ospiterà lo “Youth on the move”, terzo incontro mondiale della gioventù, l‘Humanitarian Boulevard, una vasta area all’interno del campo che offrirà una serie di attività, training, simulazioni ed esibizioni e la Fiaccolata, celebre marcia dei volontari che si terrà la sera del 27 sulle orme dei volontari che trasportarono nei 1859 feriti su oltre 10 km, del campo di battaglia di Solferino all’avamposto medico e che concluderà le celebrazioni di Solferino. Lo slogan “Youth on the move. Doing more. Doing better. Reaching further” vuole essere un richiamo all’azione per affrontare le nuove sfide umanitarie, aumentare la preparazione, incrementare i numeri della componente giovane dei volontari, potenziare i programmi della gioventù ed essere più vicini alle comunità per migliorare le vite dei più vulnerabili. I temi di training e workshops seguiranno gli obiettivi della Global Agenda.
Dal 28 Giugno al 3 Luglio, infine, una parte dei giovani che parteciperanno allo “Youth on the move”, proseguiranno nel “Viaggio a Ginevra”, un’altra marcia sulle orme di Henry Dunant di ritorno a Ginevra dopo la Battaglia di Solferino
Ricordare il passato per poter costruire un futuro migliore è il senso degli eventi di Solferino 2009. Da un lato celebrare la forza dell’idea di Henry Dunant, in grado di cambiare radicalmente il mondo degli ultimi 150 anni. Dall’altro lato, guardare al presente e al futuro, ad un mondo pieno di sfide, che ogni volontario del Movimento p

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie