English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Guida dei Ristoranti d’Italia 2010, tra novità e certezze consolidate

30 Ott 2009 | Nessun Commento | 3.396 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

guide2010Gianfranco Vissani è il re della ristorazione italiana: a portarlo sul podio più alto è l’edizione 2010 – la ventesima – della Guida dei Ristoranti d’Italia (pp.640; 22 euro) presentata qualche giorno e che ha eletto i migliori ristoranti Tre forchette della penisola. Lo chef di Baschi (Tr) resta così solo al comando, mentre nelle passate edizioni condivideva il primato della Guida con Fulvio Pierangelini e il suo Gambero rosso che ha chiuso l’estate scorsa. La rosa al top è composta da 21 locali e vede, come regione, il Veneto in testa con quattro locali, seguito da Piemonte, Toscana e Campania. Ci sono due new entry: una al nord e una al sud. La prima è a Venezia il Met de l’Hotel Metropole, la seconda l’Oasis a Vallesaccarda (Av). Altra novità è che quest’anno per la prima volta compaiono le Tre bottiglie, cioè i migliori wine bar d’Italia. Cuoco emergente dell’anno è Francesco Sposito della ‘Taverna Estia a Brusciano (Na), mentre la migliore carta dei vini va a Caino di Montemerano (Grosseto) e la Brinca di Ne (Ge). Gambero Rosso ha anche deciso, al di là di ogni votazione, di assegnare un riconoscimento a cinque grandi esponenti della cucina tradizionale e cinque della cucina innovativa. Posto importante della Guida – che ha preso in considerazione circa 1980 locali – i 276 ristoranti che offrono ai loro clienti un’adeguata selezione di birre: cioè il 21,5% in più della passata edizione che vede in testa il Lazio. Una tendenza che si va sempre più consolidando è l’exploit della ristorazione d’albergo: sempre più nemerosi gli alberghi dove si mangia al top.

Ecco la lista dei 21 (Tre forchette) al vertice: 95/100 – Vissani, Baschi (Tr) 94/100 – La Torre del Saracino, Vico Equense (Na) 93/100 – Le Calandre, Rubano (Pd)

Combal.Zero, Rivoli (To)

Don Alfonso 1890, Sant’Agata sui due golfi (Na)

Enoteca Pinchiorri, Firenze

La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri, Roma 92/100 – Osteria Francescana, Modena

Dal Pescatore, canneto sull’Oglio (Mn)

Piazza Duomo, Alba (Cn)

Villa Crespi, Orta San Giulio (No) 91/100 – Da Caino, Montemerano (Gr)

Il Canto dell’Hotel Certosa, Maggiano (Si)

Laite, Sappade (Bl)

La Madonnina del pescatore, Senigallia (An)

Perbellini, Isola Rizza (Vr)

Reale, Rivisondoli (Aq)

Uliassi, Senigalli (An) 90/100 – La Madia, Licata (Ag)

Met Restaurant Hotel Metropole, Venezia

Oasis Sapori Antichi, Vallesaccarda (Av).

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie