English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Grande successo al Conservatorio di Santa Cecilia per la VII edizione del “Premio Via Vittoria”

4 Dic 2013 | Nessun Commento | 1.472 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Pappano
Grande successo ieri sera della VII edizione del Premio Via Vittoria che si è tenuto nella Sala Accademica del Conservatorio di Santa Cecilia. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato ai due migliori diplomati del Conservatorio e dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, il sax soprano Claudio Jr. De Rosa e la pianista  Ilaria Loatelli, che hanno ricevuto ciascuno una borsa di studio del valore di 3.000  come riconoscimento del talento, dell’impegno e come sostegno al loro futuro. Il M° Sir Antonio Pappano, Direttore Musicale dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Covent Garden di Londra ha ricevuto da Gianni Letta, l’ambito Premio Speciale Via Vittoria che, nelle passate edizioni, è stato assegnato a musicisti del calibro di Nicola Piovani, Uto Ughi, Armando TrovajoliEnnio Morricone, Luis Bacalov e Bruno Cagli.

E’ sempre una grande esperienza lavorare con i giovani, i musicisti di talento saranno i grandi musicisti del domani” – ha dichiarato Pappano –  “io credo molto nel fatto –  ha continuato – che i giovani debbano crescere insieme alla musica perché nella musica, in tutta la musica, c’è ritmo, c’è vita, c’è sensualità, c’è gioia, tragedia, amore, odio. Imparare a riconoscere le emozioni è essenziale, quanto tutto quello che si studia a scuola, al liceo, all’Università”.

Gianni
Patrocinato dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale, il Premio Via Vittoria, presentato dalla musicologa Gaia Vazzoler, è stato ideato dalla responsabile eventi della “Nuova Associazione Via Vittoria“, Maria Grazia Virzi, ed è stato organizzato in collaborazione con il Conservatorio e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Anche quest’anno è stato confermato il gemellaggio culturale che – grazie alla collaborazione con la Fondazione Italia Giappone – vede realizzato un intenso programma di scambio internazionale attivato, attraverso uno stage di tre mesi, tra gli studenti del Conservatorio di Santa Cecilia e di importanti Istituzioni musicali del Giappone. Vincitore dello stage il pianista e fisico compositore Andrea Lucarelli. A ciascuno dei vincitori è stata consegnata, inoltre, una borsa di studio della Wall Street Institute  per la lingua inglese del valore di 1.200 euro.

Nutrito il parterre delle personalità intervenute al prestigioso evento accolti dal M° Alfredo Santoloci, Direttore del Conservatorio di Santa Cecilia, e dal Prof. Bruno Cagli, Presidente e Sovrintendente dell’Accademia di Santa Cecilia, Umberto Vattani e Umberto Donati, rispettivamente Presidente e Direttore della Fondazione Italia – Giappone, Claudio Sonzogno editore della web radio Radiocolonna.it,  la voce del Centro di Roma, sponsor e media partner dell’iniziativa, Mayo Nishiike, Responsabile Ufficio Culturale dell’Ambasciata del Giappone in Italia.
Bruno

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie