English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Forno Rizzo: con le “mani in pasta” e il cuore nel Salento

15 Mag 2014 | Nessun Commento | 1.583 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

fornoNel silenzio delle dorate campagne salentine, ad Alessano (LE), ogni mattina potevate trovare donna Gina mentre, ancora sporca di farina, sistemava il pane sul bancone. Sedici anni dopo, entrando nel “Forno a legna Panificio Biscottificio di Elio Rizzo” il tempo sembra essersi fermato. Gli stessi profumi di pane appena sfornato, gli stessi colori e lo stesso calore.

Quel calore e quella passione sono stati tramandati ai due figli, Antonio e Cristian Rizzo che, appena diplomati, hanno deciso con entusiasmo di accostarsi all’attività familiare facendola propria e contribuendo a farla sviluppare. I due fratelli, infatti, sono da tempo impegnati nella ricerca di qualità e innovazione, e nell’ampliare la varietà dei prodotti cercando di rispondere al meglio alle esigenze dei consumatori, ad esempio proponendo farine speciali e prodotti dietetici.

Tra i prodotti che è possibile trovare, solo per citarne alcuni, vi sono frise di grano e di orzo, taralli, taralli sbollentati, saltimbocca, grissini, ma anche tante qualità diverse di biscotti e dolcetti, tutti rigorosamente preparati con farine e ingredienti locali.

forno1
Ultima grande conquista e punto di vanto, il riconoscimento da parte di Eataly in qualità di partner, dopo aver risposto ai severi standards di qualità imposti dall’azienda. Anche all’estero stanno apprezzando i sapori della famiglia Rizzo, infatti sono già distribuiti in Spagna, Francia e Svizzera.

Ma quali sono i segreti di tanto successo? Il forno, rigorosamente a legna, gli ingredienti pugliesi di prima qualità senza l’ausilio di sostanze chimiche, ma soprattutto la passione, l’esperienza, la determinazione e la forza di volerci credere fino in fondo.

Prodotti non solo buoni ma anche salutari, tanto è vero che “alimentano” persino la squadra di pallavolo maschile “Aurispa Alessano”, di recente volata in serie A per la gioia dei conterranei.

Non manca, inoltre, l’attenzione al territorio e il rispetto per la natura,  come testimoniato  dal nuovo packaging, interamente prodotto con cartone riciclato, dagli espositori in multistrato riciclato, e dalla promozione della filiera corta. Senza contare mamma Gina, guai a chi non effettua in azienda la raccolta differenziata!

Tra i prossimi appuntamenti, Forno Rizzo sarà presente con un suo stand alla cantina di Apollonio a Monteroni, domenica 25 maggio, in occasione dell’evento “Cantine Aperte”.

forno2
Continuamente in viaggio per promuovere i loro prodotti, i due fratelli non perdono occasione per far assaggiare e prendere per la gola tutti coloro che vogliono riscoprire i sapori tipici pugliesi. Sempre in giro, quindi, ma senza perdere la passione di avere le “mani in pasta” ed il cuore nel Salento.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie