English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Fiducia a Vincenzo Cipriano da parte dell’Agis Puglia e Basilicata: ora occhi puntati su Matera 2019

14 Giu 2016 | Nessun Commento | 913 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

vVincenzo Cipriano, direttore del Tric Teatri di Bari, è il nuovo Presidente della sezione Spettacolo dal Vivo dell’Agis di Puglia e Basilicata, eletto all’unanimità nel corso dell’assemblea Agis svoltasi presso il Cinema ABC di Bari. Cipriano succede a Clara Cottino che ha avviato e guidato la sezione per cinque anni e alla quale va il particolare ringraziamento dell’associazione.

Nel corso dell’assemblea è stato anche nominato coordinatore per la prosa Salvatore Tramacere, direttore artistico Cantieri Teatrali Koreja, nomina che si aggiunge a quella degli altri coordinatori della musica Paolo Ruta dell’associazione Amifoto, Vincenzo Ciprianoci della musica “Arcangelo Speranza”, e della danza, Elisa Barucchieri di ResExtensa. “In un momento di grande difficoltà per il settore daremo continuità e maggiore sviluppo al lavoro già svolto”, ha affermato Tramacere.

Già direttore del Teatro Kismet OperA, a soli  quarant’anni, Cipriano prende la guida della sezione in un momento estremamente delicato per il settore spettacolo pugliese. “Év2 urgente innanzi tutto avviare nuovi confronti progettuali con la Regione Puglia e con la Regione Basilicata, specie in vista di Matera 2019: da un lato gli operatori dello spettacolo dal vivo pugliesi hanno necessità di conoscere l’ammontare del FURS, il Fondo unico regionale per lo spettacolo, e di avere notizie in merito al futuro delle residenze teatrali e al bando delle eccellenze dei festival; dall’altro è necessario avviare nuove progettualità e occasioni di scambio con i colleghi lucani chiamati a un appuntamento importantissimo per tutto il Sud Italia che ci deve vedere uniti e propositivi” dichiara Cipriano.

“In questo senso ci impegneremo ad ascoltare le urgenze di tutto il settore spettacolo dal vivo, ma non solo. Ci preme infatti, tra le altre cose, cominciare a dialogare con il mondo del lavoro, della formazione e soprattutto dell’impresa in considerazione del fatto che lo spettacolo, la cultura in generale, non possono più dipendere solo dagli enti pubblici: siamo imprese, dobbiamo agire come tali e confrontarci con chi può essere una risorsa economica e sociale. Si tratta di un obiettivo primario, tra l’altro in linea con la politica attuata proprio in queste settimane dall’Agis nazionale e dal suo presidente Carlo Fontana, firmatario con Federculture di un Patto Federativo che vuol perseguire obiettivi di interesse generale con criteri di economicità e redditività sociale, culturale ed economica”, v3conclude Cipriano.

A Vincenzo Cipriano è stato rivolto l’augurio di buon lavoro dal presidente di Agis e Anec di Puglia e Basilicata, Giulio Dilonardo, e dal  segretario Agis Francesca Rossini. “Ci congratuliamo con il neo presidente. Siamo certi che nella sua nuova funzione saprà mettere a frutto la sua lunga esperienza nel settore dello Spettacolo dal vivo e le sue apprezzate competenze”. Vincenzo Cipriano a seguito della nomina rappresenterà l’associazione spettacolo dal vivo in seno al consiglio di presidenza Agis che risulta così composto: Giulio Dilonardo – presidente, Giancarlo Castellano – rappresentante cinema, Cosimo Amato – rappresentante spettacolo viaggiante, Vincenzo Cipriano – rappresentante spettacolo dal vivo,  Dino quaratino – rappresentante per la Basilicata.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie