English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Facciamoci una “Birrozza” in compagnia di Carlo Paladini

14 Mag 2014 | Nessun Commento | 1.876 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

birrozza5
Nel cuore del Salento, a Leverano (LE), nasce “Birrozza”, una birra artigianale che dal 2011 è presente sul mercato grazie al lavoro di Carlo Paladini. Da oltre cinque anni, infatti, l’agronomo e il suo staff girano l’Italia per promuovere e diffondere i loro prodotti interamente artigianali.

Le regine indiscusse sono loro, le birre. La “Rossa”, dolce e aromatica a base di farro biologico. La “Chiara”, dal corpo leggero e dal retrogusto secco leggermente amarognolo,  a base di grano della tipologia “senatore Cappelli”. Il nome del cereale fa riferimento al senatore abruzzese Raffaele Cappelli, promotore nei primi del novecento della riforma agraria che ha portato alla distinzione tra grani duri e teneri. Questa antica varietà di frumento locale, largamente diffusa in Puglia e Basilicata negli anni ’30 e ’40, è stata recentemente riscoperta  grazie alle notevoli proprietà nutrizionali. Pur contenendo glutine, infatti, può essere utilizzata per l’alimentazione anche da soggetti intolleranti a questa sostanza lipoproteica.
Oltre alle classiche birre artigianali, tre sono le novità di quest’anno. Le “Birrozzine”, formato di pasta a base di farina di grano e birra, che conferisce ai primi piatti un insolito aroma. I “Birrozzacci”, taralli impastati con birra. Dulcis in fundo, la “ChocoBirrozza”, crema di cioccolato spalmabile e birra, ovviamente.

Carlo non perde occasione per promuovere le sue creazioni in patria e nelle più importanti realtà italiane quali Roma, Milano, Napoli, ad esempio. Il prossimo appuntamento sarà a Lecce per il ponte del 2 giugno, in occasione del “Cibarti Expo”, la fiera nazionale che ha come intento quello di offrire, a Istituzioni e Aziende di tutta Italia, la possibilità di promuovere e “raccontare” il proprio territorio attraverso le eccellenze dell’artigianato agroalimentare e artistico che lo contraddistinguono.

Genuinità delle materie prime rigorosamente salentine, innovazione e passione, dunque, questi sono i principali ingredienti sempre presenti nel lavoro di Carlo che ormai procede, è il caso di dirlo, a tutta birra.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie