English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Expo 2015. La Serbia svela la sua identità culturale attraverso le ricette della sua tradizione

6 Mag 2015 | Nessun Commento | 830 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

ser1All’inaugurazione del Primo Maggio del padiglione della Repubblica di Serbia ad Expo 2015 ha partecipato anche il Ministro dello Sviluppo Economico Zeljko Sertic. L’evento di apertura si è svolto con l’intervento dei musicisti serbi Zoran Anic, chitarrista e Nenad Ljubenovic, fisarmonicista che hanno accompagnato anche il cocktail di benvenuto.

L’interpretazione data dal Paese al tema di Expo, ha come titolo “Assapora il cibo, senti la vita, in un contesto che offre al pubblico un’armoniosa mescolanza di sapori, di cibi e di memorie tra antichità, tradizione e modernità.

Con i suoi 250 metri quadri di spazio espositivo all’interno del cluster Bio-Mediterraneo il Paese vuole stimolare la riflessione del visitatore circa i problemi ancora oggi esistenti nel campo della nutrizione, svelando da un lato la sua identità culturale, la sua storia e le sue tradizioni, e dall’altro le possibilità offerte dalla combinazione fra le ricche risorse naturali del territorio e l’innovazione tecnologica in campo agricolo per promuovere una migliore qualità della vita e del cibo.

L’identità culturale, sociale e gastronomica della Serbia è stata ed è oggi influenzata dalla ser2vicinanza storica e geografica al Mar Mediterraneo e al Mar Adriatico: non è quindi casuale la scelta di partecipare all’interno del cluster dedicato a questa regione.

All’interno del suo spazio espositivo, la Serbia sviluppa tre “percorsi” tematici che attraversano la storia del Paese e l’evoluzione della sua cucina: Grano e acqua – Il cibo dall’uomo neolitico all’uomo moderno, un’indagine sulle origini della moderna cucina serba, specchio dello spirito del suo popolo; la Serbia del biologico – Cibo biologico e salutare come energia per il futuro, ovvero una riscoperta delle ricette tradizionali a base di ingredienti del territorio coltivati in modo naturale, come ad esempio i lamponi; Fusion Cuisine dalla Serbia – Il cibo come attrazione turistica, perché se è vero che per conoscere la vita, la cultura e le tradizioni di un Paese bisogna assaggiare il suo cibo, ciò vale ancor di più in Serbia dove la cucina è il frutto dell’incontro nel corso dei secoli di diverse culture e civiltà.

Il calendario degli eventi è disponibile sul sito ufficiale dell’evento, all’indirizzo www.serbiaexpo2015.rs.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie