English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Esce oggi “Cose che dimentico” il nuovo singolo di Cristiano De Andrè

30 Nov 2010 | Nessun Commento | 2.065 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

cristiano de andrèDopo l’incredibile successo raccolto con il tour live di “De André canta De André”, durato quasi due anni con oltre 500.000 spettatori e continui sold out, Cristiano De André torna con una nuova raccolta di brani del grande Fabrizio: “De André canta De André – Vol. 2”, da oggi nei negozi di dischi su etichetta MT Blues, distribuzione Universal.

Ad annunciare l’uscita di questo nuovo scrigno di poesia in musica, il singolo radiofonico di Cose che dimentico, brano scritto da Cristiano nel 1995 insieme a suo padre con la collaborazione di Carlo Facchini, dedicato ad un loro amico poeta morto di Aids. Una canzone su uno “scherzo del destino” e sulla lontananza fisica che questa malattia impone, che, nonostante l’incredibile delicatezza delle atmosfere raccontate e la sorprendente profondità dello sguardo e delle parole, fu scartata dal festival di Sanremo.
Dopo il Volume 1 di “De André canta De André”, Cristiano celebra ancora una volta l’universo artistico di Faber, raccontando affettuosamente il padre Fabrizio, e con il suo straordinario talento di cantante e musicista rende omaggio alla grandezza della sua arte.

Le dieci tracce live dell’album, registrate nel corso degli oltre novanta concerti in giro per l’Italia, che hanno emozionato il pubblico e fatto rivivere la poesia di Fabrizio De André attraverso la voce del suo erede naturale e artistico, suo figlio, propongono un ritratto del grande maestro ancora più intimo e allo stesso tempo più ampio rispetto al volume precedente.

Anime Salve, Nella Mia Ora Di Libertà, Don Raffaè, Cose Che Dimentico, Â duménega, un medley di Andrea – La Cattiva Strada – Un Giudice, La Collina, Crêuza de mä, Bocca Di Rosa e La Canzone dell’amore perduto sono i titoli con cui Cristiano raccoglie l’eredità paterna indirizzandola verso le sue corde musicali. L’anima rock, che da sempre caratterizza e distingue la sua interpretazione rispetto alle versioni originali, qui si apre infatti anche alle sonorità più etniche e popolari del repertorio di Fabrizio, come nel caso di Crêuza de mä e di Don Raffaé, esplorando poi la dimensione più emozionale ed intimista de La canzone dell’amore perduto.

Il disco è accompagnato da un dvd con le riprese video di tre brani, Disamistade, Franziska e Valzer per un amore, eseguiti nel corso del Notturno dell’Amistade, rassegna che si è tenuta lo scorso 8 luglio presso il Castello di Varano de Melegari (PR), con una veste speciale: insieme all’Orchestra Vianiner Philharmoniker del maestro Giancarlo Guarino, e, nel caso di Disamistade, con l’accompagnamento del Coro della Cappella Farnesiana diretto da Antonello Aleotti.

Sito ufficiale dell’artista: www.cristianodeandre.com

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie