English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Emis Killa con il nuovo disco “Mercurio”, rap tra astronomia e Balotelli

24 Ott 2013 | Nessun Commento | 821 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

emis-killa5S’intitola Mercurio il nuovo album di Emis Killa in uscita martedì 22. Nel nuovo lavoro da studio composto da quindici tracce (diciassette per la versione deluxe), il rapper brianzolo che all’anagrafe di Vimercate risponde al nome di Emiliano Giambelli, ha voluto inserire anche una manciata di collaborazioni, da J-Ax e Max Pezzali a Salmo, passando per i membri della Blocco Recordz (G.Soave e Duellz), storica crew di riferimento per Emis Killa, per arrivare alla partecipazione della cantante degli Skunk Anansie, Skin.

“Mi ha stupito molto la sua disponibilità – racconta Giambelli – in tempi in cui le collaborazioni si fanno a suon di mp3 inviati via e-mail. Lei invece è venuta a Milano e abbiamo registrato assieme in studio”. Per il titolo dell’album, la voce delle nuove ‘Wow, ‘Scordarmi chi ero e Fratelli a meta», si è ispirato ad una sua insospettabile passione. “Mi piace l’astronomia – confessa lui – mi piacciono le stelle e tutto quello che riguarda l’universo. Stavo guardando un documentario bellissimo dedicato al sistema solare e mi ha colpito la descrizione del pianeta Mercurio che è molto particolare. Poi ho scoperto che per la mitologia è anche il dio dell’eloquenza che con il mio lavoro ha qualcosa a che vedere”. Se il primo singolo estratto dal lavoro da studio s’intitola ‘Scordarmi chi erò che è già in radio da oggi, in scaletta c’è poi anche ‘MB45’, brano che Killa ha voluto dedicare al tanto chiacchierato calciatore Mario Balotelli e che sarà presentato in anteprima domani allo stadio di San Siro in occasione della partita tra Milan e Udinese. “Mi piace come giocatore – dice il rapper – e come persona. Mi stava simpatico anche prima di conoscerlo perchè siamo simili anche nelle ragazzate che ogni tanti facciamo. Siamo giovani e certe cose sono ingigantite sui giornali”. Il carattere generale dell’album, come ci tiene a dire il suo autore, è un riassunto del carattere di Emis Killa, ironia nei testi compresa. “L’ironia fatta in un certo modo è importante per un album – commenta il rapper – perchè la musica che faccio devi poterla ascoltare anche in macchina bloccato nel traffico, non solo nel letto a mezzanotte, dopo una giornata nera e dopo che magari ti ha mollato anche la donna”. Per i suoi fan, Emis Killa ha pensato anche ad una sorpresa: nei cd acquistati si potranno infatti trovare tre tipi diversi di biglietti che daranno diritto alla partecipazione ad un party, ad un incontro con il rapper o ad un pomeriggio in studio di registrazione con lui.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie