English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
‘El Pasquettone’ la pasquetta più freak del Salento è alla Masseria Ospitale

16 Apr 2017 | Nessun Commento | 1.096 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

thumbnail_tobia lamare 3In una delle giornate più attese dell’anno Lobello Records e la Masseria Ospitale di Lecce propongono ”El Pasquettone”, la pasquetta più freak del Salento. Lunedì 17 aprile 2017 ritorna un appuntamento tradizionale che da dieci anni raccoglie un vasto pubblico di affezionati desiderosi di trascorrere ore all’aria aperta tra concerti dal vivo, accurate selezioni di musica in console e le chicche culinarie della Masseria. Dodici ore di divertimento no stop, dalle 12 alle 24, per chiudere nel migliore dei modi la parentesi di festività pasquale. La ricetta apprezzata tanto dai fedelissimi quanto dalle new entry che ogni anno si avvicinano alla Masseria Ospitale trova il suo ingrediente magico nella partecipazione di artisti di caratura internazionale durante le varie edizioni de El Pasquettone; nomi sacri della musica alternativa del calibro di Mike Joyce degli Smiths o Dave Rowentree dei Blur. A loro, da sempre, si unisce una folta schiera di proposte emergenti tra le più interessanti del territtorio.

Quest’anno, i live saranno affidati a The String Stranglesr (country punk dalla Svizzera), Menic (one man band band dagli Stati Uniti), The Kalweit Project (alternative blues da Italia e Stati Uniti), Tobia Lamare and 54songs band (soul surf rock), la compagine brindisina rappresentata da Dead with Mushrooms (psycho rock) e i cantautori Enrico Martello e Maggiore.

La testa di serie in consolle sarà quella di Chris Geddes, membro fondatore e tastierista della band scozzese Belle and Sebastian. Con lui ci saranno Carlo Chicco da Bari, la Lobello Records family con Tobia LamareSondaFrank Lucignolo e MasterCrashSabrina Morea e Ciro Merode direttamente dal Villanova Club di Taranto. Soul, surf, rock’n’roll, indie alternative, funky, punk, new wave, electro 60’s, vintage grooves, retro style, acid jazz, swing e disco music saranno i generi proposti agli ascoltatori; un calderone variegato che troverà denominatori comuni nella qualità e nella originalità.

Lo staff della Masseria avrà il compito di soddisfare i palati dei partecipanti offrendo servizio ristorante e fast food per tutta la giornata. Quindi, parmigiane con due “g”, panini con capocollo, salsiccia, insalate, dolci e opzioni vegane.

Naturalmente, anche i bambini saranno i benvenuti nell’atmosfera woodstockiana.

Infine, per chi arriva in Alfasud come il mitico Pasquale Ametrano (storico personaggio di Carlo Verdone della pellicola “Bianco, rosso e verdone”), è previsto l’ingresso gratuito, consumazioni e gadget.

La Masseria Ospitale rappresenta uno degli insediamenti rurali tipici del territorio salentino usata già dagli inizi dell’ottocento come luogo di ubicazione ed aggregazione per l’uomo allo scopo di produrre col lavoro dei campi i prodotti necessari al sostentamento dei residenti. Il contesto territoriale in cui si colloca l’azienda è di notevole importanza ambientale, naturale e paesaggistica grazie alla presenza nelle vicinanze di aree protette (Rauccio, Le Cesine) e di centri di interesse culturale e di particolare pregio architettonico (Lecce ed il suo barocco).

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie