English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Domani 1 giugno arrivano i BoomDaBash all’Eremo Indieclub di Molfetta

31 Mag 2012 | Nessun Commento | 1.732 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

BoomDaBashIl reggae salentino non è rappresentato solo dai Sud Sound System, ma anche da realtà più recenti e molto promettenti come i BoomDaBash, che venerdì 1 giugno suoneranno in esclusiva all’Eremo Indieclub di Molfetta.
Shanty Crew e South love Vibration presenteranno per l’occasione lo showcase Mad(e) in Italy Tour. A distanza di tre anni dalla fortunata uscita del loro primo lavoro, Uno (2008), Mad(e) in Italy diventa l’esempio più rappresentativo del processo di maturazione e crescita della reggae band salentina.
Un reggae che diventa amico di tutti, strizza l’occhio al soul, all’hip hop,perfino al dubstep e alla drum’n’bass, un reggae tanto italiano quanto d’oltre mare.
Fresco e old style allo stesso tempo, mondano ma non troppo. Chitarre distorte convivono con ritmi one drop, organi in levare vanno di pari passo con sintetizzatori futuristici, due diverse lingue si intrecciano e raccontano storie che profumano di Giamaica.
BoomDaBash vede la luce nel lontano 2002 come un classico jamaican sound system, fondato e messo al mondo da Blazon, attuale dj, sound engineer e produttore del quartetto.
Gli anni di gavetta ben presto portano il gruppo alla consapevolezza del possesso di un enorme potenziale che, forse, sarebbe potuto essere sfruttato meglio ed in maniera più incisiva.
Lentamente BoomDaBash muta, cambia progressivamente i connotati, percorrendo un sentiero
di evoluzione artistica che lo guidano verso la realizzazione del primo lavoro ufficiale, Uno nel 2008. Del sound system ormai c’è rimasto ben poco e dopo l’incontro con Treble (ex Sud Sound System), BoomDaBash diventa un gruppo musicale a tutti gli effetti.
Ciò che colpisce è la freschezza dello stile, il modo innovativo di guardare al reggae, le produzioni ricercate e la scelta di usare contemporaneamente due lingue, il patois jamaicano ed il dialetto salentino, per esprimersi e comunicare.
I BoomDaBash vantano prestigiose partecipazioni nei migliori festival reggae d’Europa e d’Italia, tra cui si ricorda il Rototom Sunsplash e il Gusto Dopa al Sole. Nel 2011 è uscito il loro secondo lavoro, Mad(e) in Italy e sempre nello stesso anno vincono l’MTV New Generation Contest, concorso musicale indetto durante l’MTV Days. Una reggae band da tenere d’occhio, che farà sicuramente parlare di sé.

Ticket: 5 euro prima delle 00:00, 8 euro dopo. Per informazioni: 340.6156380.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie