English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Dicunt, associazione internazionale di lingua, cultura e ricerca, presenta gli eventi di novembre

26 Ott 2015 | Nessun Commento | 1.073 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

libri-1E’stato presentato, stamane, presso le Officine Clandestine di Bari, il cartellone delle attività di novembre dell’associazione Dicunt (Associazione Internazionale di Lingua, Cultura e Ricerca).
A parlarcene, durante la conferenza stampa, il Presidente di Dicunt, Antonella Sardelli, accompagnata da Francesca Menna, e da Claudio Romanelli di Officine Clandestine.

“L’associazione –ci spiega la Sardelli- nasce per l’organizzazione e la promozione di una serie di eventi atti a favorire l’incontro tra quanti vogliano valorizzare le specificità linguistiche e culturali del proprio territorio”.

Dicunt, infatti, mediante il connubio di lingua, cultura e ricerca vorrebbe rappresentare un luogo d’incontro e di dialogo, un luogo al cui centro vi sia la cultura e in cui poter proporre e realizzare attività di ricerca e di promozione della conoscenza.

Le molte attività avranno inizio domani pomeriggio alle 18, sempre all’Officine Clandestine, con il primo incontro del Laboratorio ‘Dal racconto al corto’. Partendo dalla lettura del racconto ‘Bari Noir’ dello scrittore barese Roberto Recchimurzo, si proseguirà con la stesura di una sceneggiatura e, infine, alla realizzazione di un corto metraggio da parte dei partecipanti che verranno coinvolti in tutte le fasi della realizzazione dello stesso.
Si prosegue, 1 novembre alle ore 21.30, con ‘Italiano della musica, musica dell’italiano’ un concerto di musica italiana in occasione della settimana della lingua italiana nel mondo. Dove Pantaleo Annese (Voce e chitarra), Francesco Giancastro (pianoforte) e Alessandro Ragno (sassofono) si esibiranno presso le Officine Clandestine.
L’inaugurazione e la formazione del coro di Dicunt è prevista per il 4 novembre alle ore 20 presso la sede dell’associazione.
Si continua con un reading per bambini, l’8 e il 22 novembre, che prevede la lettura di favole della tradizione pugliese accompagnate dalla proiezione di corto metraggi animati.
Il 10 novembre, ore 18, avrà luogo il ciclo ‘de Seminarios: didactica del espanol para secondaria’ conferenza che si colloca nella linea delle attività pensate per promuovere la cultura delle lingue che si insegnano nella sede dell’associazione Dicunt.
A passo di flamenco con Davide Cervellino e Daniela Mezzina è invece l’appuntamento previsto per il 13 novembre presso la sede di Giannini Pianoforti in via Sparano 172.
Il 18 novembre ci sarà la Guerrilla letteraria da parte di alcuni attori dell’associazione A sud di Macondo che faranno un incursione letteraria per le strade di Bari.
L’ultimo evento del mese è previsto per il 28 novembre e vedrà la fusione di letteratura e gastronomia.

Ad ospitare la conferenza sono state le Officine Clandestine situate nel cuore della città vecchia che proprio in questa settimana compiono un anno di attività.

“Abbiamo scelto di ospitare alcuni eventi di Dicunt –ci dice Claudio Romanelli- per sostenere le iniziative di questa associazione. Noi, che quest’anno compiamo un anno di attività vogliamo supportare le realtà della nostra città. Le Officine nascono come laboratorio di diversità, dove cioè fare qualcosa di diverso quindi di ricercato e selezionato”.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie