English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Dal 29 aprile al primo maggio, torna Saperi e Sapori del Salento giunto alla decima edizione

27 Apr 2017 | Nessun Commento | 622 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

???????????????????????????????Dieci anni di storia, di sportività, di passione per il territorio e per le sue bontà: pronti a partire nel segno dei motori d’epoca, con la decima edizione di “Saperi e Sapori del Salento”, manifestazione organizzata dall’Automotoclub Messapia di Ugento e che si terrà da sabato 1 a lunedì 3 maggio prossimi.

I piccoli gioielli del motorismo classico partiranno come di consueto da Lecce, per farsi ammirare nella splendida cornice di piazza Sant’Oronzo da appassionati, curiosi e neofiti: già dalle 14, le vetture saranno a portata di selfie e di foto su ogni piccolo prezioso dettaglio che da decenni fa innamorare gli amanti delle carrozzerie d’antan.

Quest’anno la carovana sarà composta da veicoli provenienti da diverse parti d’Italia e pronti a solcare con andatura elegante le piazze dei centri storici salentini e le litoranee a picco sul mare, suscitando ancora una volta allegria e curiosità in chi si troverà a incrociarla.

Come di consueto, spiccheranno agli occhi dei più attenti la vettura più “anziana”, che quest’anno è una renault del 1936 e quella più “giovane”, rappresentata da una Porsche 911 del 1990.

Gare di regolarità, tour culturali alla scoperta della storia locale, paesaggi a perdita d’occhio, spettacoli, ma anche seminari sul motorismo classico renderanno la 3 giorni una vera e propria full immersion nella cultura, nel divertimento e nell’approfondimento degli aspetti tecnici.

Si parte da piazza Sant’Oronzo a Lecce, sabato 29 aprile: alle 16.30, la carovana si dirigerà verso l’Aeroporto “F. Cesari” di Galatina, sede del 61° Stormo, per effettuare la prima prova di abilità. Ed è qui che gli ospiti potranno conoscere il nuovo aviogetto da addestramento Aermacchi MB 346, gioiello dell’aviazione utilizzato anche da Israele, Singapore e Polonia per la sua manovrabilità e sicurezza.

La seconda prova di abilità si disputerà domenica 30 aprile aOtranto, per conoscere i segreti e la storia del Castello medievale e della Cattedrale della splendida perla adriatica. Nel pomeriggio, il viaggio sarà intorno alle specie più rare e caratteristiche del Salento, grazie alla visita dell’orto botanico “La Cutura” di Giuggianello.

Lunedì primo maggio, invece, fari puntati su Andrano, di cui si scopriranno il centro storico e il Castello Spinola Caracciolo, opera fortificata risalente al 1200.

L’Automotoclub Messapia di Ugento è un ente federato Asi (Automotoclub Storico Italiano), insignito quest’anno e per la seconda volta, del prestigioso riconoscimento della “Manovella d’Oro”, la più alta onorificenza cui un club ASI può aspirare, che premia gli sforzi e i sacrifici di uno staff affiatato e capace, che negli anni ha maturato esperienza e competenza e si è dedicato alla valorizzazione del nostro territorio. Uno staff, quello del club ugentino, composto da Antonio Pappalardo, Dario Colonna, Pippo Belfiore, Silvana Congedo, Tonino Benincasa, Luigi Primiceri, alla cui guida c’è il Presidente, Massimo Carrozzo.

Per informazioni:

Messapia Automotoclub Storico Via Mare n. 207 73059 Ugento (Lecce)

tel.330 632166 – www.messapiaclub.org

e-mail: ingmassimocarrozzo@gmail.com

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie