English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Dal 27 ottobre al 2 novembre arriva il “Festival Bari Music Week” in diversi luoghi della città

26 Ott 2018 | Nessun Commento | 468 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Red Axes.1È l’anno zero della “Bari Music Week”. La musica elettronica e in generale quella contemporanea, rappresentano uno strumento culturale importante capace di creare relazione e sviluppo. La musica è un linguaggio universale che permette di esprimersi e comunicare con un’infinità di persone di tutto il mondo, oltre a possedere un ruolo fondamentale per la crescita culturale della società in cui viviamo.

Per questi motivi, Bari merita questo rinnovamento con la “Bari Music Week” che, a partire da quest’anno, vuole portare ogni anno nella città non solo musica, ma una settimana di eventi aperti a incontri, workshop, mostre, concerti, live set e dj set, nazionali e internazionali, che cercheranno di mettere Bari alla pari con l’offerta culturale dei migliori festival europei. Gli eventi sono legati tutti da un unico comune denominatore: la ricerca e la qualità della proposta.

“Bari Music Week” è un’idea di The Flame, storica organizzazione di eventi nata a Bari fine Anni ’90, organizzata dall’associazione The Supporters con il sostegno di Polo Museale di BariRegione PugliaComune di BariUniversità degli Studi “Aldo Moro” di Bari e alcuni sponsor privati: AbsolutWindTre e Tuborg.

L’articolato festival, in programma da sabato 27 ottobre a venerdì 2 novembre, vede coinvolte diverse location della città: Castello SvevoAnchecinema Teatro PolifunzionaleOfficina Degli EsordiFortino Sant’AntonioUniversità degli Studi “Aldo Moro” di BariFix It Live, Frulez Green Bistrot, oltre a eventi collaterali presso locali e negozi di musica, Summit ClubCaffè d’arteNew RecordExp Record StoreMix Market.

La manifestazione parte sabato 27 con il concerto dei tedeschi Pupkulies e Rebecca e i dj set di Lele Sacchi, dj Kosmiko e il londinese Antonio Mingot dalle 23 al Teatro Polifunzionale Anchecinema.

A partire dalle 17 di sabato 27, inizieranno una serie di dj set nei negozi di musica, mentre all’Exp Records (via Celentano 54/A) si darà il via alle attività con il dj set Franco Fonato. Nel pomeriggio si esibiranno anche i dj’s Cosmic RhythmKikko Esse e Rhythm of Paradise (dalle 17.30 alle 20.30 al Mix Market, in via Principe Amedeo 154), Pierpaolo Guaragno (dalle 18 alle 20.30 a New Record in via De Giosa 59), il pianista Pierpaolo Vitale (dalle 20 alle 23 a Frulez in via Bozzi ang. piazza Eroi del Mare), Discofamily con Mars (dalle 22 alle 02 al Summit Club in via Re David 199).

Il giorno dopo, domenica 28 dalle 17 alle 22 all’Officina degli Esordi, sarà di scena il bolognese Tony Unzip (tra gli organizzatori di Robot festival) e il live set del napoletano Giancarlo Lanza, oltre alle performance dei baresi Psquared, alias Pino Maiorano e Pierpaolo Esse. Dalle 19 in poi al Summit Club, concerto dei Rekkiabilly.

Si prosegue, lunedì 29, dalle 11 alle 13 nell’Aula Contento della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari, con il seminario sul tema “Il festival musicale nell’economia della cultura”. All’incontro interverranno: Antonio Puglisi (docente della scuola di Economia Management e Statistica, Università di Bologna), Lele Sacchi (dj e speaker di Rai Radio2), Prof. Sabrina Spallini (Dip. di Economia management e Diritto dell’Impresa), Claudia Attimonelli (docente di Studi visuali e multimediali presso Dipartimento ForPsiCom, MEM). La giornata, dalle 17 alle 19, prosegue all’Officina degli Esordi con la presentazione di “Ableton 10” con Giancarlo Lanza (Ableton Brand Ambassador), contemporaneamente nei negozi i dj set di Christian Lisco (Exp Records alle 17 alle 20), Cisco e Vincenzo Reale (dalle 17.30 alle 20.30 al Mix Market) e Antonio Susca (alle 18 alle 20.30 a New Record).

Al Fortino Sant’ Antonio, martedì 30 dalle 15 alle 20, sarà possibile visitare una esposizione di sintetizzatori vintage, fuori produzione dagli Anni ’80, insieme ai synth contemporanei, Korg e Roland, messi a disposizione da Pro Music. Sarà allestita una mostra di sculture in ferro di Piero Schiavone aka Prnx, scultore e producer di musica elettronica. Inoltre, è previsto il talk “Il synth: la generazione del suono dall’analogico al digitale” curato da Claudia Attimonelli, con ospite il giornalista e grande appassionato di musica Vito Marinelli.

Nella stessa giornata i dj set nei negozi con Gianluca De Medio (dalle 17 alle 20 all’Exp Records), Franckie Ric e Fabio Lorusso (dalle 17.30 alle 20.30 al Mix Market), Carlo Chicco (dalle 18 alle 20.30 a New Record). Infine, dalle 22 alle 2, “Fix it Live” evento dedicato al rivoluzionario Fela Kuti, il più grande divulgatore dell’Afrobeat: Liviana Ferri e Ugo Custodero presentano “With Fusion” live e dj set con Paula Tape (Santiago de Chile, di base a Milano).

Nella giornata di mercoledì 31 i dj set di LilloMarsGiuseppe Arezzo b2b e Tania Rosito (dalle 17.30 alle 20.30 al Mix Market) e Discipline Records Soundsystem (dalle 18 alle 20.30 a New Record). Alle 21 all’Anchecinema, in esclusiva per Bari, il concerto dei Nu Guinea che presentano Nuova Napoli live band. A seguire, sempre all’Anchecinema, gli artisti internazionali Red Axes da Tel Aviv (Israele), il dj set del napoletano Whodamanny (Periodica records, Napoli), e a chiudere Elena Colombi (NTS Radio London), dj bergamasca trasferitasi a Londra in rappresentanza della nuova scena italiana.

Il penultimo giorno del festival, giovedì 1, vede un evento esclusivo in una location simbolo della storia e della cultura della Città, il Castello Svevo. Qui, si esibirà il pianista barese Kekko Fornarelli, musicista famoso in tutto il mondo (dalle 19). Ad anticipare il concerto di piano solo di Fornarelli, alle 18 al Caffè d’Arte, una performance della pianista Claudia Murgolo.

“Bari Music Week” si chiude, venerdì 2, con i dj set di Tape Tales (dalle 17 alle 20 all’Exp Records), Gianluca De TullioVittorio Rinaldi e Ciccio Signorile (dalle 17.30 alle 20.30 al Mix Market), Ivan Piepoli (dalle 18 alle 20.30 a New Record) e Funky Friday con Miss Cecca (dalle 22 alle 02 al Summit Club).

Informazioni dettagliate sul festival Bari Music Week e sul programma, consultare: https://goo.gl/QDU6Ae, info: 328.894.33.36

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie