English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Dal 21 giugno al 1° luglio la terza edizione (itinerante) di “Cuori Urbani”

14 Giu 2012 | Nessun Commento | 1.738 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Cuori UrbaniPromuovere e rendere vivo il patrimonio culturale dei nostri centri storici attraverso l’arte e lo spettacolo. Con questo obiettivo torna per la terza edizione il Festival Cuori Urbani che, dopo aver toccato Monopoli, Adelfia, Martina Franca e Molfetta, quest’estate arriva a Bari, Turi e Gioia del Colle. Il progetto, realizzato dal Teatro Kismet, si colloca nell’ambito dell’intervento Valorizzazione del territorio e delle risorse culturali e ambientali attraverso lo spettacolo promosso dalla Regione Puglia – Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo e finanziato dal PO FESR PUGLIA 2007-2013.
Dal 21 giugno al 1° luglio un fitto programma di teatro, animazione, musica si susseguirà nelle tre città coinvolte, ospitando nomi di punta come La Banda Osiris, Antonio Rezza, Teresa Ludovico e i Radiodervish, fino all’evento speciale della rassegna, affidato alla musica degli Afterhours.

Alla prima tappa in Puglia del tour estivo, la band capitanata da Manuel Agnelli si esibirà il 26 giugno negli spazi del nascente Summer Music Village, sul Lungomare Imperatore Augusto, presentando per la prima volta dal vivo i brani di “Padania“, album che si stacca nettamente dalla gamma di proposte attuali della musica italiana per l’intensità dei testi e le coraggiose soluzioni sonore (biglietti 15 euro in vendita sul circuito bookingshow).

È dedicato invece ai più piccoli il programma di Turi, che dà il via alla rassegna nel primo giorno d’estate. In piazza Gonnelli debutterà il nuovo, atteso spettacolo di Otto Panzer “AB Normal”, realizzato in coproduzione con la compagnia spagnola Truki Treck. Il giorno dopo invece, venerdì 22, Otto Panzer sarà sempre a Turi con il suo consueto spettacolo fra circo e cabaret, mentre sabato 23 il teatro della compagnia Orecchiabili con “Il nuvolo di Aiscè” regalerà alle famiglie divertimento e poesia. (eventi in piazza gratuiti).
Oltre agli appuntamenti per i ragazzi che anche qui vedranno come protagonisti Otto Panzer, Truki Trek e Orecchaibili, Gioia del Colle ospiterà negli spazi del Teatro Rossini la Banda Osiris con il suo esilarante spettacolo concerto “Fuori Tempo”, il 28 giugno alle 21,30, mentre alle 21.30 del 29 giugno, la comicità esplosiva e grottesca di Antonio Rezza prenderà forma nello spettacolo “Pitecus” (biglietti Teatro Rossini 7 euro, 5 il ridotto).
La rassegna si conclude domenica 1° luglio a Gioia del Colle con due appuntamenti firmati Kismet: alle 21.30 al Rossini andrà in scena lo spettacolo “In search of Simurgh”, suite orientale in cui le canzoni e le musiche dei Radiodervish si intrecciano alle parole di Teresa Ludovico . Alle 22.45 ci si sposta nel Chiostro del Comune dove sarà proposto il progetto “Atlante pugliese” dedicato alla storia delle tradizioni culturali e di costume del nostro territorio e diviso in due diversi pezzi “Le anime nel tempo” di e con Monica Contini e Lucia Zotti e “Delle badesse mitrate” di Lello Tedeschi, con la Contini e la Zotti.

Info 080.579.76.67 o su www.teatrokismet.org

Nella foto di Elettra Mallaby gli Afterhours

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie